Unife ci mette la faccia e dice no all’omotransfobia

OmotransfobiaCampagna di sensibilizzazione promossa dal Consiglio di Parità e dal Comitato Unico di Garanzia di Ateneo

FERRARA – Unife ci mette la faccia e dice no all’omotransfobia. E’ il titolo della campagna di sensibilizzazione contro l’omotransfobia, promossa dal Consiglio di Parità e dal Comitato Unico di Garanzia di Ateneo, con cui l’Università di Ferrara aderisce alla Giornata Internazionale contro l’omofobia e la transfobia, prevista oggi, martedì 17 maggio.

“Su proposta di alcune studentesse Unife, da noi subito accolta – dichiarano Silvia Borelli e Cinzia Mancini, Presidentesse del Consiglio di Parità e del Comitato Unico di Garanzia – la nostra Università prende una posizione netta contro omofobia e transfobia, condannando ogni forma di discriminazione e violenza fisica e psicologica nei confronti degli e delle appartenenti alla collettività LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender) che lavorano e studiano in Ateneo” .

“Il progetto prevedeva inizialmente la realizzazione e affissione nelle principali sedi di Unife di un poster con i volti delle persone dell’Ateneo che hanno voluto dire no all’omofobia e alla transfobia – spiegano le studentesse Michela Capris e Claudia Spirito, tra le promotrici – Appartenenti al corpo docente, al personale tecnico-amministrativo e alla comunità studentesca hanno partecipato con entusiasmo alla campagna facendosi fotografare, mettendo la propria faccia per dire no all’omotransfobia”.

Di qui, la piacevole sorpresa. “Le persone solidali verso questo progetto sono state così tante da non poter trovare tutte posto nel cartellone – continuano le studentesse – Ecco quindi l’idea di estendere il progetto a una fase web e social all’insegna del tag #Unifestopomofobia. Chi voglia aderire potrà quindi farlo, pubblicando una proprio foto o messaggio con questo tag, oppure inviando la foto o il messaggio al gruppo di lavoro che poi la pubblicherà nella pagina Facebook Equality And Diversity UNIFE”.

I poster verranno affissi domani in occasione della Giornata Internazionale contro l’omotransfobia nei vari Dipartimenti dell’Ateneo e non verranno rimossi, per sottolineare i valori di inclusione, partecipazione e di solidarietà che hanno contraddistinto la campagna e che sono propri dell’Università di Ferrara. Il tag #Unifestopomofobia sarà pubblicato sul sito Unife Equality and Diversity (http://www.unife.it/progetto/equality-and-diversity).