Categorie: EventiParma

Sicurezza alimentare: la prof.ssa Chiara Dall’Asta editor di un volume sulle micotossine mascherate

Il libro, edito dalla Royal Society of Chemistry, raccoglie per la prima volta lo stato dell’arte delle conoscenze scientifiche in materia

PARMA – La prof.ssa Chiara Dall’Asta, docente di Chimica degli alimenti all’Università di Parma (Dipartimento di Scienze degli Alimenti), è editor del libro Masked Mycotoxins in Food: formation, occurrence and toxicological relevance, appena pubblicato dalla Royal Society of Chemistry (RSC Publishing), insieme al collega prof. Franz Berthiller della University Natural Resources and Life Sciences – BoKu di Vienna.

La pubblicazione è di particolare rilievo in materia di sicurezza alimentare: il libro raccoglie infatti, per la prima volta, lo stato dell’arte delle conoscenze scientifiche nel campo delle micotossine mascherate, tema di grande attualità.

Le micotossine sono metaboliti secondari tossici che sono prodotti da funghi patogeni sulle colture in campo e che permangono poi lungo la filiera alimentare. Con il termine “micotossine mascherate” ci si riferisce a particolari modifiche messe in atto dalla pianta in risposta all’attacco del patogeno: queste modifiche portano alla coniugazione della micotossina, che conseguentemente sfugge alle comuni metodiche di controllo.

Il libro fornisce una visione completa della problematica, dal punto di vista sia chimico sia tecnologico e tossicologico, evidenziando anche i “gap” di conoscenza che la comunità scientifica sarà chiamata a colmare nei prossimi anni.

Tra i capitoli va segnalata in particolare la presenza di uno studio a doppia firma, Università di Parma e Barilla: lo studio è frutto delle ricerche condotte nell’ambito del Dottorato di Ricerca in Scienze degli Alimenti, finanziato da Barilla, che ha per protagonista la Dott.sa Silvia Generotti, sotto la supervisione del Dr. Michele Suman, Food Chemistry & Safety Research Manager di Barilla dal 2003, e della Prof.ssa Dall’Asta.

Chiara Dall’Asta si occupa del tema da oltre un decennio. Ha contribuito all’isolamento e alla caratterizzazione del DON-3-glucoside, la prima micotossina mascherata a essere isolata da frumento, ed è stata co-autore di alcuni lavori considerati fondamentali nel settore. È stata componente dell’ILSI Europe Expert Group on Natural Toxins (2011-2012) e dell’EFSA Working Group in Masked Mycootoxins (2014), ed è attualmente membro di due EFSA Working Groups volti alla valutazione di rischi connessi all’esposizione a queste sostanze mediante alimenti e mangimi.

Articoli recenti

Festa della Musica: “Zenophilia” a Palazzo Santa Margherita

Performance del trio jazz alle 21 con Zeno De Rossi, Piero Bittolo Bon, Filippo Vignato MODENA - Spazio come sempre…

1 ora passati

Be Here, Bologna Estate 2018 gli appuntamenti di giovedì 21 giugno

BOLOGNA - Giovedì 21 giugno inaugura a MAMbo That’s IT! Sull'ultima generazione di artisti in Italia e a un metro…

1 ora passati

Venerdì 22 giugno, Question Time a Bologna

BOLOGNA - Venerdì 22 giugno, alle 11.30 in sala del Consiglio a Palazzo d'Accursio, si terrà la seduta di Question…

1 ora passati

Nando e Maila in SCONCERTO D’AMORE questa sera a Vallera

PIACENZA - “Spesso le cose più interessanti sono le più folli”. Sono parole di Federico Fellini che ben si adattano…

1 ora passati

Riconoscimento dell’Amministrazione comunale alla formazione dei ‘Bulls’ del Ferrara Tchoukball

Giovedì 21 giugno alle 17 nella sala degli Arazzi della residenza municipale FERRARA - Giovedì 21 giugno alle 17, nella…

2 ore passati

Modena Jazz Festival, tra artisti giovani e affermati

Da giovedì 21 a lunedì 25 giugno in città, a Modena Centrale, Albinelli, Lapidario MODENA - Si parte giovedì 21…

2 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice