“Rimini per Montegallo”: corsa benefica in programma il 18 settembre

Il mondo dello sport riminese manifesta la propria solidarietà ai terremotati

rimini per montegalloRIMINI – Sarà la Festa dello Sport, la grande festa annuale di tutte le federazioni sportive affiliate al Coni già in programma per domenica 18 settembre, il momento ideale per realizzare insieme agli sportivi riminesi un momento di solidarietà dedicato terremotati del Centro Italia e che per questo prenderà nome “Rimini per Montegallo”, dal nome del comune marchigiano “adottato” dalla Regione Emilia Romagna in cui stanno operando la protezione civile regionale e i volontari riminesi.

Lanciato nei giorni scorsi dall’assessore allo Sport Gian Luca Brasini e dai rappresentanti locali del CONI all’indomani dei terribili fatti del 24 agosto, è questo l’obiettivo attorno a cui, oggi in Residenza comunale, hanno iniziato a confrontarsi Amministrazione comunale e i rappresentanti delle società sportive con l’obiettivo di mobilitare il mondo degli sportivi riminesi, specie legati al running, per organizzare una camminata – corsa di beneficenza per la raccolta di fondi per dare un segno tangibile di solidarietà ai terremotati della zona d’Amatrice e dintorni.

Un primo momento di confronto sulle modalità di gestione e di condivisione degli obiettivi su cui i presenti si sono trovati comunemente d’accordo e che troverà nel Parco Marecchia una delle migliori location possibili dove svolgere la manifestazione.