Categorie: EventiRimini

Rimini, al via il corso di autodifesa per le donne

Cinquanta le donne presenti ieri alla prima serata dell’evento organizzato da Comune di Rimini, Carabinieri e Polizia

RIMINI – Sono 50 le donne che hanno partecipato ieri sera alla prima serata del corso di autodifesa gratuito organizzato dal Comune di Rimini in collaborazione con L’Associazione Rompi il silenzio, l’Arma dei Carabinieri, la Polizia di Stato e la Polizia Municipale di Rimini. Ad accogliere le partecipanti sono stati il Vicesindaco con delega alla protezione sociale del Comune di Rimini, Gloria Lisi, il Capitano dei Carabinieri Ferruccio Nardacci e l’Ispettore Maurizio Garutti della Polizia Municipale.

Il corso, dopo la prima lezione teorica tenuta dall’operatrice dell’Associazione antiviolenza Rompi il silenzio, Claudia Rinaldi, proseguirà ogni mercoledì con le lezioni tecniche degli istruttori Maurizio Solda’, Agente scelto della Polizia Municipale, Massimiliano Severi, Ispettore della Polizia Stradale e Andrea De Cesaris, Maresciallo dell’Arma dei Carabinieri.

“Alle donne presenti al corso – spiega Gloria Lisi, Vicesindaco con delega alla protezione sociale del Comune di Rimini – ho ricordato come una maggiore consapevolezza del nostro corpo sia il presupposto per una maggiore autostima e, di conseguenza, maggiore libertà individuale. Sono questi i motivi che rendono ancora oggi, nel 2016, importante un corso di autodifesa. Ho raccontato anche la mia esperienza personale; da figlia unica non ho potuto frequentare, come mi sarebbe piaciuto, un corso di danza o pattinaggio, ma sono stata iscritta a judo. Nonostante l’iniziale diffidenza ho poi scoperto, praticandolo per diversi anni, i vantaggi anche sociali di una maggiore consapevolezza nel proprio corpo. Grazie a questa pratica ho potuto vivere alcune tappe ed esperienze della mia vita con maggiore forza e sicurezza. È ciò che mi auguro possano contribuire a fare queste lezioni che, insieme alle forze dell’ordine – che ringrazio – abbiamo organizzato nell’ambito delle tante iniziative contro la violenza sulle donne che stiamo portando avanti congiuntamente sul territorio riminese”.

Articoli recenti

Biblioteca di strada, i prossimi eventi in calendario

PIACENZA - Appuntamento alla Biblioteca di strada dell’Infrangibile, sabato 23 giugno, dalle 18, con l’antropologa e filosofa Chiara Gazzola, che…

4 ore passati

Chiesa S.Agostino: fine lavori in settembre

Quasi terminati i lavori nell’aula liturgica; modificato l’intervento al sottotetto di consolidamento sismico di timpano di facciata e arco trionfale…

4 ore passati

Sulla Ghirlandina per scoprire Alessandro Tassoni

Sulle tracce della “Secchia rapita”, sabato 23 giugno alle 18.30 su prenotazione MODENA - Si intitola “L'infelice e vil secchia…

5 ore passati

Un ponte tra arte e natura – Mostra di Vittorio Parisi in Galleria S. Andrea

PARMA - Sabato 23 giugno alle ore 17 presso la Galleria Sant’Andrea, situata nel centro di Parma in via Cavestro,…

5 ore passati

A Modena oggi e domani finale scudetto dell’atletica leggera

Sabato 23 e domenica 24 giugno per il secondo anno consecutivo sul campo della Fratellanza i 24 top club italiani,…

5 ore passati

Lunedì 25 giugno riunione del Consiglio comunale di Bologna

BOLOGNA - Lunedì 25 giugno, alle 13, a Palazzo d'Accursio, il Consiglio comunale si riunirà in seduta ordinaria. Al termine…

5 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice