Edilizia scolastica a Rimini, in estate una serie di interventi

comune di Rimini logoLavori di sistemazione e riqualificazione nelle scuole del territorio per un totale di 700 mila euro

RIMINI – Con la fine dell’anno scolastico e l’avvio delle vacanze estive, entra nel vivo la serie di interventi che l’Amministrazione comunale ha pianificato nelle tante strutture scolastiche del territorio. Si tratta di lavori di piccola o media entità, già in corso o che partiranno a breve ad opera di Anthea, che interessano una quindicina di plessi scolastici da Miramare a Torre Pedrera, per un investimento complessivo di circa 700mila euro.

L’intervento più impegnativo è quello che riguarda la ristrutturazione della Scuola XX Settembre, che andrà ad ospitare gli uffici della Direzione Didattica. L’intervento, dal costo complessivo di 150 mila euro, arriva a seguito alla realizzazione della nuova scuola per l’infanzia completata qualche settimana e costruita per dare spazi e strutture adeguate al crescente numero di  alunni della materna. Importante anche il lavoro attualmente in corso alla scuola media di Duccio, sulla quale si sta intervenendo per l’adeguamento e la riqualficazione della centrale termica. Anche in questo caso il valore dell’opera è di 150mila euro, finanziato attraverso fondi del Ministero. In partenza con la chiusura dell’attività scolastica anche i lavori alla scuola primaria Toti: in programma il trasferimento della sala mesa in quella che era la casa del custode, la sostituzione di alcune vetrate e la realizzazione di una rampa per disabili. L’intervento è stato concordato con la Soprintendenza, per un valore complessivo di circa 60.000 euro. Gli altri interventi previsti sono di minore entità, ma comunque importanti: si va dagli adeguamenti alle scuole elementari De Amicis e Montecieco e alla scuola d’infanzia La Giostra, alla riqualificazione dell’area verde della scuola media Panzini. Piccole sistemazioni anche alla scuola d’infanzia Capriola (scivolo esterno per la cucina e il pavimento delle aule), alla materna Gabbianella (nuovo scivolo), alla scuola elementare Villaggio Nuovo di Miramare, alla scuola elementare Ferrari (sistemazione delle pertinenze) e alla scuola elementare Flavia Casadei (percorso esterno). Infine  in programma due interventi sulle palestre delle scuole media Bertola e della scuola elementare Rodari: previsto in entrambi i casi il rifacimento del fondo della palestra e nuove tinteggiature per un importo rispettivamente di 75mila e 94 mila euro