Riccione On, Nice! Tutti gli appuntamenti delle feste

26 novembre – 15 gennaio: Mercatini di Natale, pista di ghiaccio, giochi, spettacoli, artigianato, street food e shopping

riccione-oh-nice-sneakersRICCIONE (RN) – Con l’apertura di Christmas Wonderland lo scorso week-end e l’arrivo di Babbo Natale, il villaggio di è entrato nel vivo delle feste e, a partire dal ponte dell’Immacolata, sarà animato da spettacoli, concerti, djset, cinema e teatro.

Si comincia sabato 10 dicembre (ore 21.30 Piazzale Ceccarini) con il primo dei concerti in programma fino al 15 gennaio. Protagonisti dell’appuntamento le voci del Coro Gospel S. Antonio David’s Singers, una performance con 50 coristi e 10 musicisti che proporranno musiche della tradizione spiritual e natalizie.

Venerdì 9, 16, 23 e 30 dicembre la pista di ghiaccio 58SIC On Ice sarà invece il palcoscenico di “Thanks God it’s Friday”, quattro serate speciali con djset, ospiti e collegamenti in diretta con Radio Bruno.

Giovedì 29 dicembre, come ogni anno, si festeggia la città con il Concerto degli Auguri (Palazzo dei Congressi ore 21.15). Ad accompagnarci incontro al nuovo anno un omaggio a Ray Conniff, Perez Prado, Xavier Cugat, Henry Mancini con la Riccione Jazz Orchestra diretta dal Maestro Giorgio Leardini.

Lo scoccare della mezzanotte del 31 si aspetterà in Piazzale Ceccarini (dalle ore 22) in compagnia dei Dear Jack e con la band i Settesotto e Platinette.

Il quintetto romano, tra i più amati del momento dai teenager, si presenta al pubblico con il nuovo cantante, Leiner Riflessi (uscito da X Factor), che ha sostituito alla fine dello scorso anno Alessio Bernabei. È l’assetto con cui i Dear Jack hanno affrontato l’ultimo Festival di Sanremo con la canzone “Mezzo respiro”, apripista dell’album omonimo, da cui sono stati estratti i singoli “La storia infinita” e “Guerra personale”.

Sul palco di Capodanno saliranno inoltre Platinette e la sua band, i Settesotto, per scaldare la piazza con gag e le hit che han fatto la storia della musica italiana e della pop dance internazionale, per un’esplosione di energia che farà ballare tutti quanti.

Per salutare il nuovo anno non mancheranno i fuochi d’artificio, l’animazione e il djset di Radio Bruno.

Il 1 gennaio l’appuntamento classico e imperdibile è sulla spiaggia di Piazzale Roma con il tradizionale bagno (alle 11.00) organizzato dalla Cooperativa bagnini che ad ogni edizione vede sfidare il freddo sempre più intrepidi di ogni età e anche per il 2017 avrà la partecipazione straordinaria dell’Emilia Road Chapter e Route 76 Chapter, 50 harleysti provenienti da diverse parti di Italia, per il tuffo in mare con cui si dà il via alla raccolta di beneficienza di Riccione Chapter.

Nel pomeriggio si torna in Piazzale Ceccarini (ore 17) per il Web Star Day, ospiti Matt & Bise (Matteo Pelusi e Valentino Bisegna), due tra gli yuotubers più seguiti dai giovani. Classe 1993, si sono conosciuti sui banchi di scuola, condividendo la passione per il video making e da allora hanno iniziato a lanciare i loro sketch esilaranti su Youtube e Facebook, raggiungendo anche 2 milioni di visualizzazioni.

Ogni loro apparizione in pubblico muove migliaia di fan in delirio, striscioni e telefonini alla mano, a caccia di un selfie o di un autografo sul libro “Fuori dal web” in cui raccontano la loro avventura, la loro quotidianità e gli aneddoti di questo enorme successo. I due compaiono nel videoclip di “Andiamo a comandare”, la hit-tormentone di Fabio Rovazzi e hanno ispirato il verso ‘Faccio selfie mossi alla Guè Pequeno’, a causa dell’episodio accaduto con il rapper dei Club Dogo che ha fatto il giro del web.

Oltre a Matt & Bise sul palco di Piazzale Ceccarini ci saranno altre due web star, I Ciuffi Rossi, i gemelli aretini – Marco e Alessio Bianchi – che stanno spopolando sui social con più di 100 milioni di contatti (oltre due milioni i fans su Facebook), il nuovo fenomeno del “pop made in web” che scala le classifiche digitali e ha conquistato anche il Melty Future Awards 2015 a Parigi.

La Festa della Befana come ogni anno avrà per scenografia i viali e le piazze di Riccione Paese. Oltre all’immancabile distribuzione della calza, venerdì 6 gennaio a partire dalle 15 sono in programma due spettacoli, la Baracca dei Buffoni in “Fleur”, con fiori giganti, trampolieri e personaggi magici, e il Circo Bipolar con tessuti aerei e giocoleria.

Domenica 8 gennaio in Piazzale Ceccarini (ore 17) si torna al gospel con il concerto “Under the light of a star” con il coro SATiBì Singers diretto dal Maestro Enrico Cenci e la partecipazione straordinaria del Maestro Nehemiah H Brown, un viaggio attraverso la musica e la storia del popolo afro-americano.

RICCIONE PER LA CULTURA

Fino al 15 gennaio saranno moltissimi anche gli appuntamenti culturali, tra cinema, mostre, musica e teatro.

Venerdì 9 dicembre (Spazio Tondelli, ore 21) la rassegna teatrale La Bella Stagione presenta lo spettacolo “Angelicamente anarchici. Fabrizio De Andrè e Don Andrea Gallo” un racconto di parole e musica con Michele Riondino, il talentuoso attore, che in TV è stato Mennea e il giovane Montalbano e che al cinema ha recitato per Bellocchio, Martone e i fratelli Taviani.

Proseguono inoltre gli appuntamenti con La bellina, le domeniche a teatro per bambini e famiglie, l’11 dicembre con “Minipin, voci e suoni dal bosco incantato”.

Si torna allo Spazio Tondelli anche il 16 dicembre per Ascanio Celestini e “Laika” e l’8 gennaio per lo spettacolo di Nancy Brilli “Bisbetica”. Il 13 gennaio invece è protagonista la musica con Motta in concerto.

Dal 8 dicembre al 8 gennaio Villa Mussolini ospita la mostra “Rêves parisiens”, retrospettiva che l’Istituzione per la Cultura dedica all’artista Augusto Del Bianco (31 dicembre 1942 – 7 novembre 2014) disegnatore, pittore e scultore, a due anni della scomparsa. La mostra consiste in un’esposizione di opere edite e inedite tra cui tele, carte e taccuini mai esposti prima in pubblico, custoditi nel suggestivo studio di Ca’ Andrino a Misano Monte (la mostra, a ingresso libero, sarà aperta al pubblico dal giovedì alla domenica dalle ore 16 alle 19).

Prosegue allo Spazio Tondelli “Italian Opera”, la rassegna di musica lirica e classica in programma il 10 dicembre (ore 21) con il concerto di Iano Tamar (soprano), Romano Martinuzzi (baritono), Laura Brioli (mozzosoprano), David Boldrini (pianoforte), musiche di Mozart, Vivaldi, Puccini, Verdi, Rossini.

Durante le festività non può certo mancare il cinema e, in collaborazione con l’Istituzione Riccione per la Cultura, potremo assistere a “Lo Schiaccianoci”, il classico balletto di Natale (8 dicembre ore 20.15) in diretta dalla Royal Opera House, alla grande arte sul grande schermo, con l’opera di Hironymus Bosch (13 e 14 dicembre) e Segantini (17 e 18 gennaio) e al teatro inglese di “The Entertainer” (10 e 11 gennaio).

Tantissimi gli appuntamenti anche sportivi, dal nuoto al pattinaggio agli eventi di beneficienza.

Il 17 dicembre torna il presepe vivente delle scuole della Karis Foundation, giunto alla diciottesima edizione, con figuranti, coro e musiche.

CHRISTMAS WONDERLAND NEL PONTE DELL’IMMACOLATA

Con l’arrivo di Babbo Natale domenica 27 novembre ha aperto le porte la casetta magica di Christmas Wonderland, l’area dedicata ai più piccoli negli spazi dei Giardini Montanari.

Tutti i bambini che si siederanno sul trono potranno consegnare la letterina a Babbo Natale e riceveranno in regalo una caricatura incantata disegnata dal loro beniamino.

Babbo Natale sarà ad aspettare i bambini nel Christmas Wonderland tutte le domeniche e i festivi a partire dalle ore 14.30. Ogni sabato, dalle ore 11.00, sono invece in programma truccabimbi e laboratori dove i bambini, grazie all’aiuto dei folletti, potranno trasformarsi e creare una speciale lettera dei desideri da consegnare a Babbo Natale fatta di pop up e polvere di fata.

In occasione del 8 dicembre il programma di Christmas Wonderland prevede la presenza di Babbo Natale nel pomeriggio (8 dicembre e domenica) e dalle 11 del mattino la compagnia di un gigantesco folletto sui trampoli che accoglierà i bambini accompagnato dalla musica itinerante di tamburi e cornamuse. A partire dalle 11 fino alle 12.30 e dalle 14.30 fino alle 18.30 inoltre i bambini potranno partecipare ai laboratori per costruire uno speciale biglietto di Natale.

Dall’ 8 al 11 dicembre la casetta magica sarà aperta dalle 11 alle 19.