Regione Emilia Romagna: cordoglio di Caselli per la scomparsa di Pier Luigi Ferrar

regione emilia romagna logoL’assessore regionale all’agricoltura, caccia e pesca: “L’impegno per la sviluppo della montagna e per promuovere un comparto fondamentale dell’agroalimentare italiano”

BOLOGNA – “Un amministratore capace, generoso, profondamente legato al suo territorio”. Così l’assessore regionale all’agricoltura, caccia e pesca Simona Caselli  ricorda oggi Pier Luigi Ferrari, il  presidente dell’Organizzazione interprofessionale del pomodoro da industria scomparso domenica. “Nell’esprimere cordoglio e vicinanza alla famiglia,  anche a nome di tutta la Giunta regionale, voglio in particolare ricordare il suo impegno per lo sviluppo della montagna e della forestazione. Un impegno che ha portato avanti non solo a livello locale, ma anche in campo nazionale ed europeo”.
Altrettanto importante il ruolo svolto da Ferrari in campo agricolo. “Come presidente dell’Oi Pomodoro da industria – sottolinea Caselli -ha svolto un ruolo fondamentale per promuovere un comparto importante dell’agroalimentare regionale e nazionale,  sostenendo il dialogo e  la collaborazione lungo tutta la filiera”.