“R-esistenze”: oggi a Cesena Esmeralda Calabria presenta “Lievito madre”

Sabato 20 gennaio, ore 17, il documentario che racconta le ‘ragazze del secolo scorso’ al Cinema San Biagio

Lievito madre. Le ragazze del secolo scorsoCESENA – Continua la rassegna “R-esistenze”, promossa da Cesena Cinema e Ufficio Catechistico Diocesano, in collaborazione con Fice Emilia Romagna per puntare i riflettori sulle relazioni umane, proponendo l’incontro con i registi di tre documentari dalle storie trasversali e fra loro concatenate.

Appuntamento sabato 20 gennaio alle 17.00 con la proiezione di “Lievito madre. Le ragazze del secolo scorso”, un documentario del 2017 firmato da Concita De Gregorio ed Esmeralda Calabria.

E proprio Esmeralda Calabria sarà presente in sala e, al termine della proiezione, risponderà alle domande del pubblico.

Nato dal progetto “Cosa pensano le ragazze” di Concita De Gregorio e realizzato con Esmeralda Calabria, nota montatrice del cinema italiano, “Lievito madre” raccoglie le testimonianze delle ‘ragazze del secolo scorso’, donne dai sessanta ai cento anni, persone comuni e personaggi noti (Natalia Aspesi, Giovanna Marini, Emma Bonino, Cecilia Mangini, Dacia Maraini, Piera Degli Esposti…) le cui parole danno risposta ai dubbi e ai quesiti delle giovani d’oggi. Generazioni femminili a confronto in un racconto che intreccia voci, ricordi e filmini di famiglia.

Ingresso unico 3 euro.

La rassegna proseguirà sabato 27 gennaio con la proiezione di “La luna di Kiev” di Marcella Piccinini.