Tutto pronto allo start della 45.a edizione del Giro podistico delle Mura

Lunedì 1 maggio alle 10  partenza della gara competitiva di km. 12.5 e della Camminata ludico motoria di km. 7. Iniziativa organizzata dalla Polisportiva Doro, con il patrocinio e la collaborazione dell’Amministrazione comunale di Ferrara

ferrara20170501FERRARA – Si è svolta nella mattinata di giovedì 27 aprile nella residenza municipale la presentazione del 45° Giro podistico delle Mura, in programma a Ferrara lunedì 1 maggio con partenza e arrivo all’Ippodromo comunale.

La manifestazione, che si avvale del patrocinio e della collaborazione dell’Amministrazione comunale di Ferrara, è organizzata per il secondo anno consecutivo dalla polisportiva Doro che ha raccolto il testimone lasciato da ‘Ferrara che Cammina’.

Diverse le prove in calendario adatte a varie età ed esigenze atletiche.

Si inizierà alle 9 con la partenza della camminata ludico motoria ‘Corri con la mamma’, a seguire (alle 9.20) partenze delle minipodistiche di metri 800 e 1.600 e (alle 9.30) del percorso di Nordic Walking di km.12.

Alle 10 partenza della gara competitiva di km. 12.5 e della Camminata ludico motoria di km. 7. La gara competitiva è valida come 2.a prova di campionato di corsa Uisp e 4.a prova del Campionato Corriemilia.

20170427_113527All’incontro con i giornalisti in Municipio erano presenti il responsabile comunale dell’unità organizzativa Sport e Tempo libero Fausto Molinari, il presidente e la vicepresidente dell’associazione sportiva dilettantistica Doro Luciano Mazzanti e Monica Zannini, Giovanni Grazzi del Centro Studi Biomedici applicati allo sport, il presidente Uisp provinciale Enrico Balestra e la presidente del distretto sociale di Ferrara di Alleanza Coop 3.0 Ombretta Ghiraldi.

(Comunicazione a cura degli organizzatori)

Luciano Mazzanti ha presentato ufficialmente alla stampa la 45^ edizione del giro podistico delle mura. Gara storica nata dall’idea di Luigi Marini che, dopo il successo di una campestre organizzata all’interno dell’ippodromo, decise con la Polisportiva Otello Putinati, fondata da Franco Bottoni, di proporre una corsa podistica aperta a tutta la città. Quest’anno per il secondo anno consecutivo la polisportiva Doro ha preso il testimone lasciato dopo tanti anni da Ferrara che Cammina. Il percorso è stato modificato per permettere ai podisti di beneficiare maggiormente dello spettacolo delle mura, contemporaneamente diminuisce il disagio sul traffico urbano.

Questa competizione ha sempre visto una grande partecipazione di atleti di rilievo, non si possono dimenticare i più bei nomi del podismo italiano: come Massimo Magnani , Fausto Molinari, il presidente stesso dell’ASD Doro, Luciano Mazzanti, fino ai più recenti Massimo Tocchio e Rudy Magagnoli. Fra le donne ricordiamo Laura Fogli, Margherita Gargioni e la vincitrice della passata edizione Isabella Morlini, campionessa del Mondo di Fondo. Al di là del valore agonistico si vuole sottolineare l’importanza di coinvolgere sempre più persone al piacere di una camminata in compagnia che ha molteplici benefici non soltanto sul nostro corpo ma anche sulla nostra mente. Quest’anno il Giro Podistico delle Mura ha ottenuto il Patrocinio dell’Azienda Usl di Ferrara, che proprio in occasione di questa manifestazione, che vede coinvolte numerose famiglie ferraresi, vuole sottolineare l’importanza del movimento e invogliare anche i più pigri a sperimentare il piacere di muoversi in compagnia. A questo scopo si è studiato un percorso ad Hoc tutto sulle Mura, per la camminata non competitiva, affiancato da uno più impegnativo da effettuare con la tecnica Nordic Walking sulla distanza di km.12. Presso lo stand dell’Azienda Usl sarà possibile apprendere tecniche di rianimazione cardio-polmonare su manichino (e utilizzo di defibrillatore) e per chi vorrà anche provarsi la pressione.

Questo evento dimostra ogni anno che lo sport può essere veicolo di accoglienza e integrazione e collante di intenti e di solidarietà, saranno protagonisti con noi “Vola nel Cuore”, testimoni che la corsa può fare del bene non solo alla nostra salute, ma anche agli altri. Il 1 maggio sarà una buona occasione per lasciare la macchina a casa e vivere una giornata diversa, per stare tutti insieme in allegria all’aria aperta. Abbiamo cercato di coinvolgere le famiglie proponendo delle distanze, all’interno dell’ippodromo, per consentire a tutti di partecipare: alle 9 partirà il “Corri con la mamma” dove i più piccoli potranno partecipare spinti sul passeggino “da corsa” e i più grandicelli a mano con mamma o papà. A seguire percorsi adatti ad ogni età, per avvicinarsi al movimento divertendosi. Tutti i bimbi riceveranno la medaglia di partecipazione e un premio offerto dagli sponsor Toys, Mc Donald’s. Vola Nel Cuore farà da cornice colorata con i suoi clown ed i cani della Pet Therapy. Si ringraziano per la logistica l’Anfas, che farà provare l’ebrezza della sella a tutti i partecipanti e la Contrada di San Luca, per la preziosa partecipazione coreografica dei suoi figuranti che daranno il via alla gara insieme agli Scariolanti di Ravenna. Attraverso queste preziose collaborazioni è possibile trovare risorse importanti per la qualificazione del territorio e per una maggiore adesione alla pratica sportiva.

Non possiamo dimenticare un ringraziamento ai nostri sponsor senza i quali non sarebbe stata possibile la realizzazione di questa manifestazione. Grazie mille a Bruni sport, a Coop Alleanza 3.0 che offrirà a tutti i partecipanti un ristoro luculliano, a Estense Motori, Kroda, Avicola Artigiana, al Centro Medico Venere , a Floricoltura Boarini, Autofficina Grenzi, a Climatech, Flli Guidi, a Krifi che ogni anno ci accompagnano e ci sostengono.

Per info polisportiva Doro

Per info su circolazione e divieti vai su Cronacacomune