Forlì, Piazze d’Estate 2016: gli eventi in programma il 23 e il 24 giugno

comune di Forli logoFORLÌ – Giovedì 23 giugno, a partire dalle ore 18.00, Palazzo Albicini in corso Garibaldi, ospiterà “Tóta la cumégia”, seconda edizione – “Purgatorio”, lettura non stop dell’intera Divina Commedia in ricordo di Andrea Brigliadori.

Sempre nella giornata di giovedì 23 giugno, alle ore 18.00, a Palazzo Romagnoli, via Albicini n.12, Forlì, si svolgerà la presentazione del libro “L’edera e il marmo. 160 anni di mazzinianesimo a Carrara (1831-1992)” di Michele Finelli. All’evento, promosso dall’Associazione Mazziniana Italiana, interverranno l’autore del libro e Roberto Balzani, docente di storia contemporanea.

Il programma della giornata di giovedì 23 giugno proseguirà alle ore 21.30 in piazza Saffi con “Ioelei “, spettacolo organizzato da AICS Forlì, che trae ispirazione dalla storia del campione di pallavolo Vigor Bovolenta e di sua moglie Federica Lisi che, con il loro amore, hanno sfidato il destino e la vita stessa. Bovolenta ha perso la vita in campo a causa di un arresto cardiaco il 24 marzo 2012; solo quindici giorni dopo Federica scopre di essere in attesa del loro quinto figlio. Da allora inizia un percorso per ricordare il loro amore, con tante iniziative benefiche e sul tema della cardio-prevenzione e cardio-protezione. Questo momento sarà preceduto alle ore 19.30 dall’intitolazione a Bovolenta di un playground sito nell’area verde di via Dragoni alla presenza dei familiari, del Sindaco di Forlì Davide Drei e dell’Assessore allo Sport del Comune di Forlì, Sara Samorì. Il Bovoday proseguirà quindi con lo spettacolo nato dall’incontro con la cantautrice Pia Tuccitto, nel quale le protagoniste alternano letture dal libro di Federica “Noi non ci lasceremo mai” alle canzoni della rocker, che sembrano essere scritte appositamente per diventarne la colonna sonora. Ad aprire la serata sarà la proiezione di un video che racconta Bovolenta e la sua famiglia.

Ancora giovedì 23 giugno, dalle ore 21.00 alle ore 23.30, il Chiostro di San Mercuriale sarà animato da “Scacchi nel chiostro”, a cura del Circolo Scacchistico Forlivese che metterà a disposizione tavoli e scacchiere per partite libere, simultanee, con i membri del circolo e possibilità di apprendimento ai vari livelli.

Per la serata di venerdì 24 giugno, a partire dalle ore 21.30, si svolgerà in piazza Saffi “La nuova onda romagnola”, concerto a cura di E20Romagna che vedrà sul palcoscenico nomi emergenti della scena musicale indipendente regionale. Il palco sarò tutto femminile, con l’ esuberanza rock di Crista, cantautrice riminese, e l’ energia del duo Io e la Tigre. Crista dopo un interessante mini album sta incidendo il suo vero album d’ esordio ed ha prestato la sua voce per il nuovo singolo dei Nobraino; il duo Io e la Tigre ha da poco pubblicato il primo album per Garrincha dischi intitolato “Il 10 ed il 9”, dove l’ energia del rock anni ’90 si incrocia con una poetica nuova ed appassionata.
La serata sarà trasmessa in diretta e via web da radio Icaro Rubicone con lo staff di Melody Box.

Sempre nella giornata di venerdì 24 giugno, dalle ore 18.00, presso la Chiesa di San Giacomo, piazza Guido da Montefeltro, si svolgerà la lettura non stop del “Paradiso” nell’ambito della rassegna “Tota la cumégia”, in ricordo di Andrea Brigliadori.