Derek Ryan Needham fino al termine della stagione sportiva a Reggio Emilia

Needham Pallacanestro Reggiana comunica di aver sottoscritto un accordo con il playmaker. L’accordo prevede inoltre un’opzione a favore di Pallacanestro Reggiana per la prossima stagione

REGGIO EMILIA – Needham, nato a Harvey in Illinois il 20 ottobre 1990, è un playmaker di 180cm per 83kg di peso proveniente dal Braunschweig, squadra militante nella massima serie del campionato tedesco. Il play statunitense, dopo aver giocato in Lituania tra le file del Siauliai ed in Ucraina con la maglia del Khimik, ha disputato la sua prima stagione nella Bundesliga tedesca mandando a referto 15 punti e 3.8 assist in 30 minuti di utilizzo, con il 53% da 2 punti, il 35.5% dall’arco e l’82.1% dalla linea della carità.

“Con l’arrivo di Needham aggiungiamo un giocatore al nostro roster per essere ancora più competitivi e versatili – ha dichiarato il Direttore Sportivo biancorosso Alessandro Frosini – Sappiamo per esperienza che giocando ogni due giorni ci aspetteranno diverse battaglie e vogliamo essere pronti ad affrontare al meglio”.

“Sono davvero entusiasta di essere qui, per me si tratta di una grande opportunità – queste le prime parole di Derek Needham – Il mio obiettivo sarà quello di aiutare i ragazzi entrando in una squadra che gioca insieme già da tanti mesi. Adoro l’Italia e non vedo l’ora di poter dare il mio contributo. Sono convinto che, tutti insieme, faremo qualcosa di speciale in questi playoff”.

L’atleta ha superato le visite mediche di rito (nella foto insieme al D.S. Frosini, al medico Umberto Guiducci ed al proprietario della struttura Calypso Life Club Nerino Ferretti) e ieri sera è stato al PalaBigi per salutare i tifosi biancorossi in occasione dell’ultimo match di stagione regolare con la Virtus Bologna.