Da oggi a Misano World Circuit Io lavoro e Guido Sicuro

foto ILGS 1130 partecipanti da oltre 60 imprese per due giorni lezioni teoriche e prove pratiche per la prevenzione degli incidenti stradali sui percorsi di lavoro

RIMINI – Si avvia oggi a Misano World Circuit la quinta edizione di Io lavoro e Guido Sicuro, due giornate di workshop e lezioni pratiche dedicate a coloro che utilizzano l’auto per recarsi al lavoro o si servono dell’auto per lavoro. Sono 130 i partecipanti di questa edizione, in rappresentanza di oltre 60 aziende del territorio.

Anche quest’anno l’iniziativa di prevenzione si dedicherà ai conducenti che per lavoro guidano mezzi a due e quattro ruote, i furgoni entro i 35 quintali e i camion che superano questa portata.

Alle lezioni teoriche si alterneranno esercitazioni in paddock e pista handling, con la collaborazione della scuola GuidarePilotare di Siegfried Stohr.

Sono stati riservati posti anche a persone disabili grazie alla collaborazione di GuidarePilotare con BMW Italia.

fotomoto it (2)L’edizione 2017 di Io lavoro e Guido Sicuro vede l’ingresso, fra i partner che sostengono l’iniziativa, della Regione Emilia Romagna che col suo Osservatorio per l’educazione stradale e la sicurezza svolge un’attività di grande importanza. Quest’anno anche la novità della presenza di Mercedes – Benz, presente con la scuola di formazione Profit Academy.

Condividono e promuovono il Progetto: Regione Emilia-Romagna, Comune di Rimini, Comune di Misano, INAIL, AUSL Romagna, Provincia di Rimini, Osservatorio per l’educazione stradale e la sicurezza, ACI, Misano World Circuit e ANMIL. Con la partecipazione delle categorie economiche e organizzazioni sindacali.

Partner del progetto: Mercedes – Benz Italia, Right Hub, Trasporto Commerciale, Vulcangas

CONDIVIDI