Nuovi ritrovamenti di sostanze stupefacenti

foto polizia municipaleOperazione dell’Unità cinofila della Polizia Municipale Terre Estensi in centro storico e in altre zone cittadine

FERRARA – L’Unità cinofila della Polizia Municipale Terre Estensi, intensificando l’attività durante le festività natalizie anche in collaborazione con Agenti appartenenti ad altri reparti, ha recentemente effettuato nuovi ritrovamenti di sostanze stupefacenti.

In particolare in alcune zone della città si sono potute riscontrare nuove e affinate tecniche per celare il materiale: in IV Novembre, circa 20 grammi di materiale sfuso in un sacchetto è stato nascosto sotto diversi centimetri di terra, in viale Belvedere circa 4 grammi di marijuana sono stati collocati dietro le pietre della cinta muraria.

Successivamente (mercoledì 27 dicembre) sono stati rintracciati 23 grammi di sostanza pronta per la vendita nei pressi delle scuole Govoni.

Tuttavia i consueti controlli antiabusivismo e di presidio del centro storico sono stati l’occasione per indirizzare la pattuglia cinofila anche nelle vie del centro, cogliendo la sollecitazione e preoccupazione di alcuni commercianti circa un possibile spostamento dell’attività di spaccio in quella direzione.

Infatti sia nella via San Romano sia nella via Leoncorno gli Agenti hanno rinvenuto, all’interno di pluviali, un quantitativo di oltre 35 grammi di sostanza stupefacente già porzionata.