Notte Europea dei Musei a Cesena

comune di Cesena logoSabato 21 maggio aperture gratuite e visite serali nel Museo Archeologico, Museo Fracassi, Museo di scienze Naturali e [Non] Museo

CESENA – Per il terzo anno Cesena aderisce alla Notte Europea dei Musei, in programma sabato 21 maggio.

Per l’occasione diversi luoghi della cultura cesenate si potranno visitare gratuitamente fino a sera, grazie al prolungamento degli orari di apertura.

Entrando nel dettaglio, al Museo Fracassi (in Corso Comandini, 7), dove sono esposte attrezzature, libri e oggetti del liutaio Arturo Fracassi (1899 – 1973), ci sarà la possibilità di effettuare visite guidate, alle ore 18 e alle ore 20.30.

A rendere ancora più suggestiva l’atmosfera, è previsto l’accompagnamento musicale realizzato dagli allievi della classi di violino dell’Istituto di musica “Arcangelo Corelli” del maestro Christian Zangheri, con il violino realizzato da Fracassi e conservato nel museo.

Anche al Museo Archeologico (ingresso Chiostro di San Francesco, in via Montalti 4) sono previste visite guidate dalle ore 18 fino alle 22, a cura del Gruppo Archeologico Cesenate.

Prolungato l’orario di apertura della mostra “Archeologia a fuoco”, con fotografie, relative a parchi, aree e musei archeologici della provincia di Forlì-Cesena, allestita nella Galleria comunale di Palazzo del Ridotto.

Visite guidate con itinerari per bambini e adulti al Museo di Scienze naturali (in piazza Pietro Zangheri 6), dove si potranno inoltre visitare due mostre allestite all’interno della torre del Nuti: “Cesena città d’acqua, evoluzione storica dell’antico canale dei molini”, curata dall’ingegnere Fabio Bartolini e dal Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale e dei Materiali dell’Università di Bologna e la mostra “All’ombra dei lupi grigi” dell’artista riminese Dacia Manto.

Al [Non] Museo – Centro di arte e cultura dell’infanzia contemporanea (in via Aldini 50), si potranno visitare due mostre curate dall’associazione Katrièm: “Il mio mondo, la mia traccia”, a cura di Fabiola Tinessa e Giorgia Valmorri, mostra didattica del progetto realizzato presso la Scuola dell’infanzia Fiorita e “Giocando con il blu”, installazione curata da Giorgia Valmorri.

Tutte le sedi indicate rimarranno aperte dalle ore 18 fino alle ore 22.

Per informazioni Iat (Ufficio Turistico del Comune di Cesena, in piazza del Popolo 9) al numero 0547-356327 oppure inviare una mail a cesenacultura@comune.cesena.fc.it