Nizza, dichiarazione del Rettore dell’Alma Mater Francesco Ubertini

UNIBO-logo-largeBOLOGNA – “A nome di tutta la comunità dell’Alma Mater – dichiara il Rettore dell’Università di Bologna Francesco Ubertini – desidero esprimere profondo cordoglio per le vittime dell’attentato che ha colpito la città di Nizza proprio nel giorno in cui la Francia celebra i valori fondanti di libertà, uguaglianza e fratellanza. Voglio testimoniare la vicinanza dell’Ateneo alle famiglie colpite e alla nazione francese. Ancora una volta, l’Università, luogo del confronto delle culture e dei saperi, resta sgomenta davanti ad un atto vile ed incomprensibile, rispetto al quale occorre reagire con la forza della democrazia e della convivenza pacifica tra i popoli”.

Sono stati rintracciati e stanno bene i due studenti dell’Alma Mater che in questi giorni stanno svolgendo un periodo di mobilità Erasmus a Nizza.

In segno di solidarietà, l’Università di Bologna espone oggi a Palazzo Poggi le bandiere a lutto.