Modena, fa urtare due veicoli e va via: denunciato neopatentato

Singolare incidente su strada per Castelnuovo, senza feriti gravi. Il giovane neopatentato raggiunto dalla Municipale e denunciato per omissione di soccorso

polizia-municipale-MODENA – È accaduto nella mattinata di sabato 28 ottobre verso le 8.30 in strada per Castelnuovo dopo l’intersezione con Cave Paolucci, subito dopo Portile, dove la fiancata destra dell’automobile di un 24enne che procedeva verso Castelnuovo è entrata in collisione con le fiancate di due veicoli provenienti dalla direzione opposta, una Ford e una Wolkswagen Tuguat, che a causa dell’urto sono finite entrambe fuori dalla carreggiata, nel piccolo fossato a lato della strada.

Fortunatamente solo ferite lievi per i conducenti, entrambi maschi rispettivamente di 43 e 64 anni, portati all’ospedale di Baggiovara come il giovane che ha abbandonato la sua vettura dopo il sinistro. Il ragazzo, un neopatentato, raggiunto successivamente nella sua abitazione dalla Polizia municipale di Modena che si è occupata anche di rilevare l’incidente e della viabilità in zona, ha ammesso quanto accaduto.

Accompagnato all’ospedale per essere medicato, qui è stato anche sottoposto agli accertamenti qualitativi per verificare se fosse alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o di alcol; era infatti risultato positivo al pre test effettuato dagli agenti della Municipale. Solo nei prossimi giorni si conosceranno gli esiti degli accertamenti, per ora il giovane è stato denunciato per omissione di soccorso ai feriti.

Verso le 9.30 la strada ha potuto essere riaperta al traffico veicolare.