Modena, Settimana digitale: corsi e incontri per adulti e ragazzi

comune di Modena logoIl primo appuntamento è per mercoledì 16 marzo presso l’Aula magna ITS Fermi

MODENA – Mercoledì 16 marzo prende il via “Get online week 2016” con un incontro sulle opportunità di lavoro nell’Ict. Nei prossimi giorni iniziative per ragazzi e facilitatori digitali

Dai facilitatori digitali in biblioteca all’informatica per ragazzi fino a esplorare le possibilità occupazionali dell’Ict. Sono alcune delle iniziative in programma nei prossimi giorni a Modena in occasione di “Get online week 2016”, la campagna euopea organizzata da Telecentre Europe, a cui aderisce anche il Comune di Modena con iniziative per adulti e ragazzi.

Telecentre Europe è un’organizzazione no profit che crede nelle potenzialità delle tecnologie dell’informazione e delle competenze digitali per combattere povertà ed esclusione sociale. In tutta Europa si terranno iniziative di promozione delle competenze digitali di vario genere presso scuole, biblioteche, università e altri luoghi pubblici.

Il primo appuntamento a Modena è per mercoledì 16 marzo alle 15 presso l’Aula magna ITS Fermi, in via Luosi 23 con l’incontro pubblico “ICT: il lavoro digitale oggi”. Interverranno: Marcello Pellacani di Expert System per parlare di “Nuove professioni: dal data scientist al software engineer, dal digital manager al knowledge engineer”; Barbara Vecchi di Hopenly per un approfondimento su “Data scientist at work” e Farcello Fantuzzi di Rapid Inside con “NCS: Realizzare quello che non c’è”.

Sabato 19 marzo dalle 15 alle 18 l’appuntamento rivolto a ragazzi da 8 a 13 anni è con Scratch, il linguaggio di programmazione di programmazione semplice e divertente. Due le iniziative Coderdojo in programma: al Net Garage di via Viterbo con Scratch base e a Makeitmodena FabLab di via Barchetta 77 per Scratch con Arduino (Per iscrizioni: info@makeitmodena.it).

Domenica 20 marzo dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, al Makers Modena Fab Lab, di strada Attiraglio 5/A si potrà seguire un’Introduzione alla stampa 3D, workshop in collaborazione con AICA. Il programma della giornata prevede lezioni teoriche e consigli pratici. Gli interventi dei docenti Andrea Cattabriga, Marco Mantoanelli, Alessandro Tassinari si concentreranno sullo scenario tecnologico che si profila e sulla tecnologia e il business della fabbricazione digitale, sulla realtà dei FabLab e, in particolare della Stampa 3D: verrà spiegato come funziona e forniti alcuni consigli pratici fino a vedere insieme come realizzare un oggetto finito dal disegno alla stampa. L’evento è gratuito previa registrazione (http://makers.modena.it/events), inoltre per partecipare è richiesta la tessera del Makers Modena Fab Lab sottoscrivibile allo stesso indirizzo.

Inoltre, sabato 16 e sabato 23 aprile dalle 9 alle 12 presso la Biblioteca Delfini di corso Canalgrande 103 si svolgerà “Internet: più facile in biblioteca!”, corso di formazione per facilitatori digitali. Chi è interessato a questa forma di volontariato informatico e desidera partecipare gratuitamente al corso di formazione può comunicare la propria disponibilità in una delle biblioteche comunali o via mail (biblioteche@comune.modena.it).