Mirco Menna in concerto il 17 gennaio a Bologna

Mercoledì alle ore 21.15 il cantautore bolognese presenta il nuovo album IL SENNO DEL POP all’Osteria delle Dame

Mirco MennacoverBOLOGNA – Nella prestigiosa cornice dell’Osteria delle Dame, locale fondato da Francesco Guccini negli anni ’70, tempio storico della musica d’autore vissuto da musicisti che hanno segnato profondamente la musica italiana, Mirco Menna presenta il suo ultimo album.

L’Osteria delle Dame, rimasta chiusa per più di 30 anni e riaperta da poco in occasione dell’uscita dell’ultimo album omonimo di Guccini, sarà il luogo del concerto di presentazione del nuovo disco di Mirco Menna. Un concerto che è anche una chiacchierata, un approfondimento dentro ogni canzone, ripercorrendo la nascita di ognuna delle tracce che compongono “Il senno del pop” una sorta di album di fotografie in musica.

Osteria delle Dame

mercoledì 17 gennaio – ore 21.15

Vicolo delle Dame 2 – Bologna.

Dopo una carriera già ricca di riconoscimenti (finalista al Premio Tenco, attore e autore teatrale e cinematografico, compositore di successi musicali e sigle radiofoniche), l’eclettico artista, già frontman de Il Parto delle Nuvole Pesanti, propone un disco altrettanto poliedrico che traccia un viaggio variopinto fra diverse sfumature sonore ed emotive.
Ascolta il disco “Il senno del Pop”

“Il senno del Pop”, è un album di fotografie in forma di canzoni. Spaiate, indipendenti l’una dall’altra, senza consequenzialità, nemmeno stilistica. Ogni canzone è un soggetto a sé, la fotografia di un momento o di una figura o di un fatto, trattati ognuno con colori, luci, toni differenti. Ironiche o fortemente malinconiche, appassionate ed estroverse alcune, intime e tormentate altre, di attenzione sociale altre ancora. Così come accade anche nelle composizioni, nelle soluzioni armoniche, nelle melodie. Il suono di questo album di canzoni è piuttosto variopinto. Ci sono suggestioni latine europee, latine americane, afro e accenni di nordamerica, il tutto restituito in una maniera schiettamente italiana. un album di fotografie in forma di canzoni. Spaiate, indipendenti l’una dall’altra, senza consequenzialità, nemmeno stilistica. Il suono è piuttosto variopinto. Ci sono suggestioni latine europee, latine americane, afro, accenni di nordamerica, il tutto restituito in una maniera schiettamente italiana.

Etichetta: Volume!

Pubblicazione album: Novembre 2017
Cartolina digitale di “Così Passiamo” primo singolo estratto feat. Silvia Donati
Il disco originale o in download è disponibile su richiesta.

Mirco Menna, bolognese, classe 1963, dapprima batterista poi autore e compositore, esordisce come cantautore nel 2002 con l’album “Nebbia di idee” e per questo lavoro è premiato al MEI di Faenza come artista emergente dell’anno. Nel 2007 inizia la collaborazione con il gruppo “Il Parto delle Nuvole Pesanti” in qualità di cantante e frontman.

È del febbraio 2010 il debutto dello spettacolo “Spreco” (di e con Massimo Cirri e Andrea Segrè con disegni originali di Altan) di cui firma ed esegue le canzoni di scena. Il successivo lavoro discografico, “…e l’italiano ride”, con Banda di Avola, è accolto con grande favore da pubblico e critica internazionale. Ospite all’edizione 2010 del Premio Tenco, gli viene poi assegnato il Premio italiano Musica Popolare al MEI, come miglior disco dell’anno. Nel 2014 esce “Io, Domenico e tu”, riconoscimento a Domenico Modugno, segnalato per la Targa Tenco tra i cinque migliori album della categoria.

Referenti:

Astrid Serughetti: astrid@laltoparlante.it 347.7573624

Cristina Poletti: cristina@laltoparlante.it 338.5224133

Francesca Zizzari: francesca@laltoparlante.it 328.4161425