Mercoledì 9 novembre 2016, la Città di Forlì ricorda il 72° anniversario della Liberazione

Cerimonia in Piazza Saffi alle ore 10.00. Incontro in Municipio, alle ore 10.30, con i partigiani Sergio Giammarchi e Artibano Bulzoni. Alle ore 20.30 Festa della Cittadinanza al Teatro Diego Fabbri con concerto degli Intercity Gospel Train

forlì - piazza saffiFORLÌ – In occasione del 72° anniversario della Liberazione di Forlì dall’occupazione nazista e fascista, mercoledì 9 novembre 2016 è stato organizzato un programma di iniziative che inizierà alle ore 10.00 in piazza Saffi con la cerimonia istituzionale alla presenza delle autorità cittadine e la deposizione di corone commemorative ai lampioni di piazza Saffi ai quali furono appesi i corpi dei martiri partigiani. La cerimonia proseguirà al Sacrario ai Caduti per la Libertà nel Chiostro di San Mercuriale. A rendere gli onori una schierante del 66° Reggimento Fanteria Aeromobile “Trieste”.

Incontro istituzionale
Alle ore 10.30, la manifestazione proseguirà nel Salone Comunale, piazza Saffi n.8, e inizierà con l’Inno Nazionale eseguito dalla Banda Città di Forlì. Seguiranno gli interventi del Sindaco di Forlì Davide Drei e dei partigiani Sergio Giammarchi e Artibano Bulzoni. Nell’occasione sarà presentata la ricerca documentaria su Adriano Casadei, giovane sportivo e militare forlivese, comandante di formazione partigiana attiva nel territorio forlivese in stretta collaborazione con le forze Alleate, ucciso da tedeschi e fascisti nell’estate del 1944. Coordina l’incontro l’Assessore agli Eventi Istituzionali Sara Samorì.

Convegno sulla Ginnastica
Nel pomeriggio, alle ore 17.00, nella Sala Assemblee della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì (Corso Garibaldi 45) l’associazione Svagarte presenterà l’incontro dal titolo “La ginnastica: adunate ginniche forlivesi e performance coreografiche. L’iniziativa rientra nell’ambito dei ciclo di incontri realizzati con il sostegno della Rotta europea ATRIUM.

Festa della Cittadinanza al Teatro Diego Fabbri
In serata, con inizio alle ore 20.30, il Teatro Diego Fabbri (Corso Diaz 47), ospiterà la “Festa della Cittadinanza”, importante momento di incontro con i residenti di Forlì che hanno acquisito la Cittadinanza Italiana nell’anno in corso. Saranno presenti il Sindaco di Forlì Davide Drei, i membri della Giunta Comunale e le autorità cittadine. Con la consegna dell’attestato di cittadinanza nel giorno della Liberazione della Città si intende sottolineare in maniera simbolica l’importanza della responsabilità civica, collegata all’essere Cittadini, in un patto di doveri e diritti che questo impegno presuppone. In onore dei nuovi cittadini sarà proposto per la prima volta il “Concerto della Cittadinanza” a cura del gruppo Intercity Gospel Train. A disposizione dei nuovi cittadini saranno riservati i posti in Platea. L’ingresso al concerto è gratuito con ingresso libero fino ad esaurimento posti. Coordina la serata Raoul Mosconi, Assessore alle Politiche Sociali, Pace e Diritti Umani del Comune di Forlì. La serata è organizzata in collaborazione con il Gruppo Alpini di Forlì e con gli scout dell’Agesci.