Maserati, per Muzzarelli ok l’impegno di Marchionne

comune di Modena logo“Ha compreso l’importanza della Maserati per Modena e di Modena per la Maserati”. Il sindaco ringrazia Renzi per aver risposto positivamente alle richieste

MODENA – Il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli commenta positivamente l’impegno assunto dall’Ad di Fca Sergio Marchionne, in una telefonata con il Presidente della Regione Stefano Bonaccini, di mantenere a Modena anche la produzione della Maserati. “Ringrazio il Presidente del Consiglio Matteo Renzi – afferma il sindaco – per avere risposto positivamente alle sollecitazioni di Bonaccini e mie in questo senso, comprendendo bene l’importanza della Maserati per Modena, e di Modena per la Maserati”.

Muzzarelli aggiunge che “ora continueremo, tutti insieme, a lavorare per garantire quote di produzione e un ulteriore rafforzamento del Centro di ricerca che a Modena, città cuore dell’Emilia terra dei motori, assicura centinaia di posti di lavoro ed è decisivo per avere automobili sempre più tecnologicamente avanzate”.