Le principali delibere approvate nella seduta del 5 luglio 2016 dalla Giunta comunale di Ferrara

Nuove tariffe per nidi e scuole d’infanzia comunali, opere in dono all’Ariostea, raccolta libraria storica a disposizione della città

logo Comune FerraraFERRARA – Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di martedì 5 luglio:

Assessorato alla Pubblica Istruzione, Pari Opportunità, Cooperazione Internazionale, assessore Annalisa Felletti:

Nuove tariffe per nidi e scuole d’infanzia per contrastare le rinunce ai posti assegnati
Entreranno in vigore dal prossimo mese di settembre le nuove tariffe per i nidi e le scuole d’infanzia comunali parzialmente riviste al ribasso. La scelta di ridurre l’impatto economico delle rette dei servizi educativi comunali rientra fra le misure che il Comune di Ferrara sta adottando con l’intento di equilibrare ulteriormente la contribuzione dell’utenza e di contrastare il fenomeno delle rinunce, da parte di numerose famiglie, dei posti assegnati. Il parziale ritocco delle tariffe avverrà senza modificare le fasce Isee recentemente introdotte.
Tutti i dettagli relativi all’introduzione delle nuove tariffe saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa in programma all’inizio della prossima settimana, nella residenza municipale.

Assessorato alla Cultura, Turismo, Giovani e Personale, vicesindaco Massimo Maisto:

In dono alla biblioteca Ariostea due disegni di Francesco Zuccarelli ispirati all’Orlando furioso
Nell’anno del quinto centenario della pubblicazione dell”Orlando furioso’ la biblioteca comunale Ariostea arricchisce il proprio patrimonio con due disegni dell’artista Francesco Zuccarelli (1702-1788) ispirati proprio alla più celebre opera di Ludovico Ariosto. La donazione giunge da Alessandra Mottola Molfino che ha espresso la volontà di mettere le due opere a disposizione del pubblico all’interno della biblioteca di via Scienze, con la denominazione “Donazione Alessandra e Francesca Molfino”.
I due disegni andranno così ad ampliare la già cospicua raccolta ariostesca della biblioteca cittadina, che comprende, tra l’altro, gli autografi dell’Ariosto, nonché pregiate e rare edizioni a stampa dell’Orlando furioso, tra le quali le prime stampe del 1516, oltre a tre esemplari del 1532, testimonianze culturali di grande rilievo per la città di Ferrara Patrimonio dell’Umanità.

Al Giardino delle Duchesse spettacoli e rassegne estive
Anche per l’estate 2016 il Giardino delle Duchesse farà da teatro ad appuntamenti e iniziative culturali e di intrattenimento organizzate da associazioni cittadine, cui l’Amministrazione comunale concederà l’uso gratuito degli spazi. Tra queste, l’associazione teatrale “Il Baule Volante” curatrice della rassegna di teatro per le famiglie ‘Favole sotto gli alberi’ in programma dal 9 luglio al 13 agosto e l’agenzia Feshion Eventi organizzatrice di spettacoli e musical in programma nel mese di luglio.

La raccolta libraria dell’Associazione Combattenti e reduci a disposizione della città
Sarà rinnovata fino al termine del 2021 la convenzione da tempo attiva tra l’Amministrazione comunale e l’Associazione nazionale Combattenti e reduci di Ferrara per la valorizzazione della biblioteca dell’associazione all’interno del Polo Unificato bibliotecario ferrarese. L’intesa punta a favorire la consultazione pubblica delle raccolte librarie e documentarie, specializzate in particolare sulla storia contemporanea locale, di cui l’associazione è depositaria.

Assessorato al Decentramento e Sport, assessore Simone Merli:

Supporto all’organizzazione della ‘Diecimiglia 2016′
E’ in calendario per il 25 settembre prossimo l’edizione 2016 della ‘Diecimiglia’ manifestazione podistica nazionale, organizzata in città dall’Atletica Corriferrara Asd, a cui il Comune garantirà il proprio patrocinio oltre che il proprio supporto organizzativo e logistico.

Prorogate le convenzioni per l’uso delle strutture sportive di via Ortigara
Saranno prorogate fino alla fine dell’anno in corso le due convenzioni per l’uso e la gestione del Centro sportivo di via Ortigara 10, da parte del Tennis club Giardino Asd, e della palestra ex Gil di via Ortigara 14, da parte delle associazioni Sportive Fudoshin Ryu e Furinkazan K.C. Entrambe le strutture sportive sono inserite nel complesso immobiliare situato fra via Ortigara e viale IV Novembre, di proprietà regionale, affidato in gestione al Comune e da questo alle associazioni sportive per gli spazi di loro interesse.

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell’Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all’indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=1818