Le immagini e le voci di Brondi e Barbujani ripercorrono i viaggi di Charles Darwin

charles darwinFERRARA – Si intitola “Bentornato Charles!” ed è affidata a Guido Barbujani (genetista dell’Università di Ferrara) e Marcello Brondi (insegnante e attore), con animazioni scientifiche a cura dell’associazione didattica DIDO’, l’iniziativa a partecipazione gratuita in programma giovedì 24 marzo alle 21 al Museo civico di Storia Naturale (via De Pisis 24, Ferrara).

L’incontro è l’ultimo dell’edizione 2016 del ‘Darwin Day Ferrara’, ciclo di conferenze promosso dal Museo di Storia Naturale di Ferrara e dal Dipartimento di Scienze della Vita e Biotecnologie dell’Università di Ferrara, con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Musei Scientifici (ANMS) e della Società Italiana di Biologia Evoluzionistica (SIBE).

LA SCHEDA a cura degli organizzatori – La teoria dell’evoluzione per selezione naturale è la chiave che permette di interpretare tutti i diversi aspetti della biologia: dalle fasi dello sviluppo embrionale ai comportamenti riproduttivi, dall’organizzazione sociale degli insetti alle caratteristiche del cervello umano. Com’è nata questa teoria? Quali sono le tappe che hanno portato Charles Darwin a formularla? Guido Barbujani, genetista e Marcello Brondi, insegnante e attore, ci accompagnano con immagini e voci a ripercorrere i viaggi di Darwin: quello intorno al mondo a bordo del brigantino Beagle e quello fra i numerosi reperti raccolti, prima di pubblicare il suo libro fondamentale, l’Origine delle specie. Un percorso, quest’ultimo, durato 23 anni: “Scriverà migliaia di lettere, amministrerà la giustizia, genererà dieci figli, giocherà a cricket, cercherà di capire se i vermi sentano il suono del controfagotto, fonderà società di mutuo soccorso. Di tutto pur, a quanto sembra, di rinviare quel momento.” Nel corso della serata gli operatori dell’associazione Didò illustreranno praticamente una semplice tecnica per estrarre il DNA dalle cellule della mucosa orale.

Dettagli e programma delle iniziative per il Darwin Day 2016:

CronacaComune del 5 febbraio 2016

www.comune.fe.it/storianaturale