Laboratorio Under: aperta fino al 19 aprile la call per partecipare progetto di formazione sulle nuove tecnologie digitali

Un’esperienza inedita offerta dall’ufficio Immaginazione Civica a ragazze e ragazzi tra i 18 e i 25 anni

Comune di BolognaBOLOGNA – C’è tempo fino a giovedì 19 aprile per aderire alla call di “Laboratorio Under”, il progetto promosso dall’Ufficio Immaginazione Civica della Fondazione per l’Innovazione Urbana e dedicato a ragazze e ragazzi tra i 18 e i 25 anni che desiderano formarsi nell’ambito delle nuove tecnologie digitali a partire dal racconto della città e del territorio.

Laboratorio Under si inserisce nel percorso dei Laboratori di Quartiere con l’obiettivo di fornire una formazione inedita e di alto profilo riguardo l’utilizzo dei media digitali, sperimentando nuovi linguaggi per comunicare il territorio e i suoi abitanti. L’ufficio Immaginazione Civica, dopo il successo dell’esperienza sperimentale del 2017 – che ha visto protagonisti 9 ragazzi e ragazze impegnati per 20 giorni nella creazione di video, meme e foto che hanno dato vita a una campagna di comunicazione che ha portato ottimi risultati di ingaggio e diffusione – lancia un nuovo un programma di formazione, stavolta dedicato a un massimo di 20/25 partecipanti, che mescola momenti di confronto con esperti a spazi di sperimentazione autogestita in cui i ragazzi potranno esercitare la propria creatività, lavorando in gruppo supportati dal team di Immaginazione Civica e Agenda Digitale e da una serie di “mentor”, ovvero professionisti di supporto al team che condivideranno tempo e competenze per rinforzare le capacità dei giovani e scommettere sulle loro idee progettuali, attraverso un calendario di incontri, lezioni e laboratori che si svolgerà a partire da maggio e fino a fine ottobre, negli spazi della Fondazione per l’Innovazione Urbana in Salaborsa. Il team formato dai giovani partecipanti a Laboratorio Under sarà da subito attivo, raccontando da maggio ad ottobre l’andamento della partecipazione civica nell’ambito dei Laboratori di Quartiere, dell’Agenda digitale del Comune di Bologna e l’offerta culturale della città.

Laboratorio Under e formazione
Il programma di formazione di Laboratorio Under sarà dedicato a quattro ambiti principali

Nuovi media: blog, social media management, video making, podcast, fotografia
Dati: mappe, infografiche, data journalism, dati per conoscenza e narrazione del territorio
Fabbricazione digitale: Arduino, Raspberry, reti di sensori, Iot, robotica e altre forme di fabbricazione digitale
Uso consapevole della rete e delle tecnologie: fake news, privacy, identità digitale, senso critico e cultura digitale

Laboratorio Under e competenze
Le competenze che il laboratorio intende sviluppare possono essere inquadrate tramite lo schema a tre livelli recentemente presentato dal World Economic Forum e alla fine del percorso di formazione, i partecipanti otterranno un open badge di certificazione delle competenza acquisite, costruito tramite il framework delle competenze della Comunità Europe e rilasciato dalla Fondazione per l’Innovazione urbana.
Cittadinanza digitale, ovvero la capacità di utilizzare la tecnologia e i media digitali in modo sicuro, responsabile ed efficace;
Creatività digitale, ovvero la capacità di diventare parte dell’ecosistema digitale attraverso la co-creazione di nuovi contenuti e la trasformazione delle idee in realtà utilizzando strumenti digitali;
Imprenditorialità digitale, ovvero la capacità di utilizzare i media e le tecnologie digitali per risolvere le sfide globali o creare nuove opportunità.

Nello specifico ai ragazzi e alle ragazze verrà fornito un set di competenze molto vario che permetterà loro:
di gestire la propria identità digitale in modo critico e consapevole;
creare contenuti e narrazioni crossmediali e digitali (utilizzando foto, video, blog collettivi, social media, podcast);
produrre conoscenza per la propria comunità tramite l’uso e la creazione di dati generativi;
creare oggetti, prodotti e prototipi con le nuove tecnologie.

Le modalità di iscrizione e selezione dei candidati
Per candidarsi è sufficiente compilare entro il 19 aprile questo form https://goo.gl/forms/cXl5lyolOxx2BmHp2
Per poterlo fare occorre essere maggiorenni e soddisfare i seguenti requisiti:
▪ Avere almeno un canale di comunicazione attivo (profilo sui principali social network come Facebook, Twitter, Instagram, YouTube, Snapchat, oppure avere una trasmissione radiofonica o televisiva, ecc);
▪ Essere domiciliato o residente a Bologna o avere un rapporto continuativo con il territorio per motivi di studio, lavoro, volontariato o attività svolte nel tempo libero

La selezione dei candidati sarà operata dal dal team dell’Ufficio per l’Immaginazione Civica della Fondazione per l’Innovazione Urbana e dell’Agenda digitale del Comune di Bologna.

Info
www.urbancenterbologna.it
immaginazionecivica@urbancenterbologna.it