Per la Società Dante Alighieri il via al nuovo anno sociale

Incontro martedì 25 ottobre, alle ore 16, nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea

FERRARA – Sarà la sala Agnelli della biblioteca Ariostea, martedì 25 ottobre alle 16, a ospitare l’incontro d’apertura del nuovo anno sociale del Comitato ferrarese della Società Dante Alighieri.
Dopo il saluto e l’introduzione della presidente Luisa Carrà Borgatti si procederà alle votazioni e all’elezione del nuovo direttivo per il prossimo quadriennio.
A seguire, è prevista la presentazione del XIX Quaderno della Dante 2015-2016 e quindi l’illustrazione del volumetto Premio Dante 2016.

La “Dante Alighieri” di Ferrara, fondata 1897 da Pietro Niccolini, presidente fino al 1932, si è caratterizzata negli anni, insieme alle altre numerose sedi italiane, per l’intensa attività volta a proporre iniziative culturali collegate alla vita della città e rivolte in particolar modo alle nuove generazioni e al mondo della scuola, a promuovere viaggi culturali e a creare sodalizi con le associazioni culturali di altri paesi, incrementando il numero di soci in tutto il mondo.