La Polizia municipale di Rimini predispone i servizi per Sigep

Si annuncia un’edizione da record, raddoppiati il numero degli agenti a presidio della viabilità

Polizia municipaleRIMINI – Tutto pronto per affrontare il flusso dei visitatori che da oggi, sabato 21, e fino al 25 gennaio affolleranno i padiglioni della Fiera di Rimini in occasione del Sigep. Un evento che, giunto alla XXXVIII edizione, confermerà nei prossimi giorni la propria leadership internazionale indiscussa di fiera dedicata esclusivamente a operatori professionali di tutto il mondo nei settori della gelateria, pasticceria artigianale, panificazione abbinati al mondo del caffè.

Oltre 200.000 furono gli operatori che nel 2016 visitarono i 16 padiglioni della Fiera di Rimini per circa 110.000 mq. espositivi. Uno spazio espositivo destinato ad aumentare proprio in questi giorni con 8.000 nuovi mq. di superficie espositiva. 1.250 gli espositori dell’edizione 2017, importantissimo l’indotto sulla città.

Per far fronte a questo flusso straordinario di persone che giungeranno da tutte le parti d’Italia e dall’estero e ridurre al minimo i disagi, la Polizia municipale si è preparata da tempo effettuando preliminarmente nelle scorse settimane incontri e sopralluoghi in zona fiera unitamente a personale di Anthea e dell’Ente Fiera. Sono state così individuate e messe a fuoco le dinamiche di arrivo e di uscita del traffico e l’utilizzazione dei parcheggi e le relative misure da adottare.

Sono state studiate soluzioni che consentano di smistare il traffico in arrivo in fiera nei vari parcheggi circostanti cercando così di evitare il più possibile il formarsi di code in attesa di entrare. Ad esempio all’ingresso sud, quello principale, gli accessi ai parcheggi saranno quattro ed ogni volta che si formerà la coda ad uno degli accessi il traffico verrà deviato su quello successivo.

Per quanto riguarda l’uscita sono state potenziate le corsie in uscita dall’ingresso Est in modo da muovere un maggior numero di veicoli contemporaneamente.

Raddoppiato il numero delle unità che quotidianamente saranno dislocate in zona fiera e lungo le arterie principali che portano dal mare alla fiera e viceversa, prevedendo l’impiego di 44 agenti della Polizia municipale (lo scorso anno furono 22) coordinati da tre ufficiali.

A causa dell’elevato numero di visitatori – si prevede un aumento rispetto all’anno precedente che fu già un anno con numeri record – e dell’aumento degli espositori, si prevedono comunque situazioni di congestione della circolazione, in particolare sulla Statale Adriatica ed in zona Celle, negli orari di entrate e uscita, ovvero tra le 8 e le 11 e tra le 17 e le 20.30.

Si consigliano gli utenti, specie i cittadini residenti) di percorrere percorsi alternativi a tali direttrici, ad esempio entrare a Rimini da Nord utilizzando la direttrice Fiera – Mare sita alle spalle del Cimitero (via Martiri del Lavoro e via XXV Marzo).