La Gran Fondo Città di Riccione si rinnova per la XVIII^ edizione

GFRC15A_0030

L’Asd EuroBike Riccione di Valeriano Pesaresi sta definendo tutti i particolari della manifestazione ciclistica

RICCIONE (RN) – La XVIII^ edizione della Gran Fondo Città di Riccione è ai nastri di partenza. A tre settimane dal via, fissato alle 8.30 del 17 aprile, l’Asd EuroBike Riccione di Valeriano Pesaresi sta definendo tutti i particolari della manifestazione ciclistica che si annuncia ricca di novità.

Per prima cosa cambierà la location della partenza, che non sarà più di fronte al Palazzo del Turismo, come nell’edizione 2015, ma da piazzale San Martino, da cui i ciclisti imboccheranno la strada litoranea che costeggia il lungomare, uno dei luoghi più suggestivi della Perla Verde, per un avvio di gara decisamente scenografico e di grande impatto.

Il Palazzo del Turismo sarà, invece, sede della segreteria organizzativa, punto di riferimento fortemente voluto sia dall’organizzazione, sia dall’Amministrazione comunale che, anche quest’anno, ha patrocinato l’evento offrendo supporto all’organizzazione per ripetere il successo dello scorso anno. Nel 2015, infatti, la Gran Fondo Città di Riccione passò dai 1.000 partecipanti del 2014 a 1.300 corridori.

“La squadra della GF Città di Riccione sta lavorando a pieno ritmo – ha affermato il patron della gran fondo, Valeriano Pesaresi – e siamo veramente felici del lavoro svolto sin’ora. È la diciottesima edizione e vogliamo sia memorabile. Lo dobbiamo agli sportivi e ai tanti partner che ci sono vicini: dalle imprese private ad imGran Fondo Città di Riccioneportanti gruppi commerciali oltre all’Amministrazione comunale”.

Tra le tante novità, c’è anche quella che riguarda la sede del ‘Pasta party’, uno dei momenti più attesi dagli atleti, perché si tratta di un gioioso momento conviviale per sportivi e loro famiglie o amici al termine della gara. La nuova location è il Centro Commerciale Perla Verde – Coop Alleanza 3.0 che ha creduto fortemente nell’iniziativa, mettendo a disposizione dei ciclisti alcuni dei propri spazi interni a fine gara.

A dare il benvenuto ai corridori ci penseranno i valenti ragazzi dello Ial, la Scuola Alberghiera e di Ristorazione di Riccione, a loro spetterà accogliere gli sportivi, cucinare e servire i piatti durante il pasta party. Molte delle materie prime che comporranno i piatti in tavolaGFRC15G_0011 saranno offerti da Coop Alleanza 3.0 .

“Dopo il positivo riscontro sulla collaborazione avviata lo scorso anno – ha dichiarato Sandra Vezzani, responsabile del Centro Commerciale Perla Verde – che ha visto ospitare all’interno dei nostri spazi la segreteria organizzativa della Gran Fondo, quest’anno abbiamo deciso di essere protagonisti, animando ancor di più la galleria commerciale. La partnership con Coop, che ha messo a disposizione i prodotti alimentari, ci ha consentito di compiere un’ulteriore evoluzione avviando iniziative di forte sostenibilità territoriale e di instaurare una eccellente sinergia con l’Istituto alberghiero di Riccione. Tutto ciò ci riempie d’orgoglio, stimolandoci a fare sempre di più. Siamo certi che questa sarà una splendida edizione”.

Due i circuiti su cui si confronteranno i ciclisti: uno corto da 95 Km e uno lungo da 141 Km. Il ritrovo è previsto alle ore 8.00 in piazzale San Martino, la partenza alle 8.30 e l’arrivo alle ore 14.30 in viale Empoli, davanti al Centro Jimmy Monaco. A seguire, le premiazioni e il pasta party si svolgeranno al Centro Commerciale Perla Verde. La Gran Fondo Città di Riccione è valida come quarta prova Gran Fondo Acsi e seconda prova del Romagna Challenge.

Tutte le informazioni disponibili sono on line, sul rinnovato sito www.granfondocittadiriccione.com e sulla pagina Facebook ufficiale Gran Fondo Città di Riccione.