Domani a Forlì incontro in Biblioteca su Sophie Rostopchine e l’opera “Les malheurs de Sophie”

FO_biblioteca_saffi_smallFORLÌ – La Biblioteca Comunale Saffi presenta “Lingua Madre: dalle donne nella lingua alla lingua delle donne”, seconda fase del progetto di UDI Forlì, Archivio Udi Forlì Cesena, Centro Metra (Università di Bologna) e Assessorato Pari Opportunità del Comune di Forlì.

In questa seconda fase progettuale con le docenti del Centro Metra si indagherà il femminile nella letteratura attraverso la presentazione di opere e autrici dall’800 ai giorni nostri.

Giovedì 4 maggio dalle ore 17.30 Roberta Pederzoli sarà la protagonista del primo di quattro incontri parlandoci di Sophie Rostopchine (Comtesse de Ségur) e dell’opera “Les malheurs de Sophie”.

Un romanzo del XIX secolo che ha rivoluzionato la letteratura per l’infanzia francese dell’epoca, rivisitato attraverso le numerose traduzioni italiane che ne hanno reinterpretato le figure femminili.