Controlli della Polizia Municipale ad attività commerciali in via San Vitale

polizia-municipale-BOLOGNA – A seguito di segnalazioni di cittadini, agenti dei reparti di Polizia Commerciale e Sicurezza Urbana della Polizia Municipale di Bologna hanno svolto due servizi di controllo del territorio nelle giornate del 31 maggio e del primo giugno scorsi in via San Vitale, tra Piazza di Porta San Vitale e Piazza Aldrovandi.

Sono state controllate 20 attività economiche tra pubblici esercizi, negozi di vicinato e laboratori.

L’esito dei controlli è di una persona denunciata a piede libero per la normativa sull’immigrazione, un sequestro di 83 prodotti alimentari con etichettatura non conforme alla normativa e 24 sanzioni amministrative elevate per un importo complessivo di oltre 30.000 euro.

Le sanzioni riguardano prevalentemente il mancato rispetto delle norme che tutelano i consumatori: etichettatura di prodotti alimentari, indicazioni obbligatorie sui prodotti ortofrutticoli, mancata esposizione dei prezzi, mancanza di autorizzazione per la vendita e per la somministrazione, mancanza di autorizzazione sanitaria, normativa sul divieto di fumo.

Alcune sanzioni invece fanno riferimento al mancato rispetto di alcune procedure amministrative, come per esempio occupazioni abusive di suolo pubblico e insegne non autorizzate.