Consiglio comunale di Bologna del 17 ottobre 2016

Approvato all’unanimità un ordine del giorno a sostegno del magistrato Antonino Di Matteo

BOLOGNA – Il Consiglio comunale ha approvato, ieri, all’unanimità un ordine del giorno in solidarietà al magistrato Antonino Di Matteo, oggetto di minaccia di attentato. L’ordine del giorno, presentato dal consigliere Marco Piazza (Movimento 5 stelle), invita ad esporre uno striscione sulla facciata di Palazzo d’Accursio a sostegno del giudice.

Il 9 novembre scorso il Consiglio comunale si era riunito in seduta solenne per conferire la cittadinanza onoraria al magistrato Antonino Di Matteo così come deliberato all’unanimità nella seduta del Consiglio comunale del 26 ottobre 2015.