Concorso nazionale “Cities Challenge Italy”

Piacenza tra le otto finaliste della competizione

comune-piacenzaPIACENZA – C’è anche Piacenza, tra le otto finaliste della competizione “Cities Challenge Italy”, promossa da Meta Group per premiare la capacità imprenditoriale delle città e dell’ecosistema urbano. In palio, per il Comune vincitore, una serie di dieci incontri su temi strategici per lo sviluppo, con relatori anche di livello internazionale, nonché percorsi di accompagnamento per le startup locali e azioni formative, mirate all’innovazione, per le piccole e medie imprese del territorio.

Come sostenere Piacenza? Sino al 28 febbraio, ci si può collegare al sito http://citieschallengeitaly.meta-group.com e registrarsi per votare, contribuendo a far scalare posizioni in classifica alla propria città. A presentare le candidature per il concorso – con adesione gratuita, rivolto ai Comuni tra i 50 mila e i 250 mila abitanti – sono stati i cittadini stessi, inviando agli organizzatori la propria proposta. Successivamente, Meta Group ha contattato i sindaci delle località per le quali erano pervenute domande di partecipazione, affinché le Amministrazioni preparassero una scheda che riassumesse, tenendone conto, tutti i format compilati dai cittadini.

Il 2 marzo prossimo, a Roma, i finalisti selezionati da una giuria di esperti saranno chiamati a effettuare una presentazione della durata di cinque minuti – di fronte a una commissione appositamente nominata – con l’obiettivo di dimostrare l’importanza e l’efficacia dell’ecosistema imprenditoriale in ambito locale. A illustrare caratteristiche e punti di forza di Piacenza sarà, nell’occasione, il vicesindaco Francesco Timpano.

La fase finale del concorso e la città vincitrice potranno avere spazio al Global Entrepreneurship Congress che si terrà a Johannesburg dal 13 al 16 marzo 2017.