Chiusura Prima Pagina, Capigruppo: “Città più povera”

Dalla conferenza del Consiglio comunale appello per scongiurare la fine delle pubblicazioni e per “fare ogni sforzo per la tutela dell’occupazione”

MODENA – Il tema della chiusura annunciata del quotidiano Prima Pagina è stato affrontato dalla conferenza dei capigruppo del Consiglio comunale di Modena che, presieduta da Francesca Maletti, si è riunita oggi, giovedì 27 ottobre, prima della seduta consiliare. I capigruppo ritengono che “ogni volta che si spegne una voce nel panorama informativo locale ciò rende la città più povera perché si riducono gli spazi di dialogo e confronto”.

In particolare, “la chiusura di un giornale, fin dalla nascita molto attento all’attività politica e al dibattito che si svolge anche nel Consiglio comunale, rappresenta un’oggettiva riduzione degli spazi di pluralismo”.

E’ per questi motivi che la conferenza dei capigruppo ha condiviso “l’appello affinché venga fatto tutto ciò che può essere ancora possibile per scongiurare la chiusura del giornale e ogni sforzo per la tutela dell’occupazione”.