Capodanno in Piazza Roma – In quanti, come e quando si entra

silvia mezzanotte posterDomenica 31 dicembre, 3 mila spettatori potranno accedere all’area dello show dalle 19 da largo S. Giorgio. No a aste selfie, ombrelli, oggetti pericolosi, vetro e lattine

MODENA – Nella festa pubblica con cui Modena e i modenesi si fanno gli auguri per l’arrivo del nuovo anno, oltre alle ordinanze che vietano petardi e mescita e vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro o lattine, saranno in vigore le nuove disposizioni normative di sicurezza per lo svolgimento dei pubblici spettacoli.

Sulla base delle indicazioni del tavolo tecnico per la sicurezza, domenica 31 dicembre potranno entrare in piazza Roma 3.000 spettatori alla festa di Capodanno con Silvia Mezzanotte, dj e spettacolo piroteatrale. L’ingresso, gratuito per tutti, all’area dello show potrà avvenire dalle 19 esclusivamente con accesso dal contapersone collocato in largo San Giorgio raggiungibile da via Farini.

Gli altri ingressi in piazza Roma saranno chiusi e sorvegliati, ma sarà garantita l’accessibilità alla pista del ghiaccio, sul lato verso piazzale San Domenico. La pista, che si fermerà un’ora dalle 23.30 alle 0.30, si potrà raggiungere a piedi dai portici a sinistra di largo San Giorgio e da via Tre febbraio. Via Accademia sarà chiusa alla circolazione per consentire il transito dei mezzi di soccorso e di servizio. Al fine di evitare assembramenti che potrebbero rivelarsi pericolosi per l’incolumità delle persone, la visione dello spettacolo che si svolge sull’altro lato della piazza sarà impedita dall’installazione di teli schermo.

È vietato entrare nell’area dello spettacolo con zaini voluminosi, caschi, aste per selfie, ombrelli, bombolette spray, bottiglie di vetro o chiuse, lattine e tutto ciò che può essere ritenuto pericoloso, a partire da botti e petardi. I controlli per la sicurezza all’ingresso di piazza Roma utilizzeranno anche il metaldetector.

Il palco dove si esibiscono Silvia Mezzanotte, gli animatori e il dj Roberto Stoppa, sarà collocato in fondo al lato di piazza Roma dove c’è il monumento a Ciro Menotti, con le spalle all’edificio che ospita il ristorante Oreste. Lo spettacolo piroteatrale, cioè di giochi di luci, fontane luminose a terra e girandole, si svolge in un’area transennata a distanza di sicurezza da persone, edifici e monumenti.

Hera, che è anche tra gli sponsor, predisporrà contenitori per la raccolta dei rifiuti e provvederà alle successive operazioni di pulizia della piazza.