Bologna, il sindaco Virginio Merola al podere Canova

Alla festa dell’Aperi-cò organizzata  dall’associazione “Il ventaglio di O.R.A.V”

torre degli asinelli bolognaBOLOGNA – Il sindaco Virginio Merola parteciperà oggi pomeriggio, 1 settembre, alla festa dell’Aperi-cò, al podere Canova in via Gaibara 1. Si tratta di un’iniziativa promossa dall’associazione Il ventaglio di O.R.A.V. che sta portando avanti il progetto “Vivi i colli” in collaborazione col Comune di Bologna.
Il progetto vuole offrire ai cittadini la possibilità di usufruire del parco collinare tutti i giorni, fino al 30 settembre, per fare passeggiate o effettuare gratuitamente delle grigliate. Nel podere Canova l’associazione già si occupa di un uliveto e una carciofaia e realizza attività di orticoltura.

Durante l’aperitivo si potrà ascoltare la musica di Jimmy Villotti, coordinatore della rassegna che dura ormai da metà luglio, che suonerà la chitarra con Valerio Pontrandolfo al sassofono. L’associazione panificatori di Bologna preparerà invece della gustosa crescente.

L’associazione “Il ventaglio di O.R.A.V.” lavora dal 2007 nell’ambito della salute mentale ispirandosi alla teoria della recovery, ovvero la ripresa della qualità della vita e delle relazioni nelle persone che hanno un disagio psichico. Gli utenti dei servizi di salute mentale che lavorano alle serate dell’Aperi-cò sono inseriti in un percorso di tirocini formativi regolarmente retribuiti.