“Bologna in miniatura”, inaugura martedì 22 marzo la mostra in Manica Lunga

mostra-bologna-in-miniaturaBOLOGNA – Martedì 22 marzo alle 15, sarà inaugurata nella Manica Lunga di Palazzo d’Accursio la mostra “Bologna in miniatura. Modelli in filo di ferro saldato e verniciato” realizzati da Angelo Diolaiti.

Interverranno:
Simona Lembi, presidente del Consiglio comunale;
Davide Conte, assessore alla Cultura;
Angelo Diolaiti, autore delle opere;
Antonio ferrante e Alessandro Vitali, presidente e vicepresidente di ANLA.

La mostra, che riproduce quattro piazze di Bologna (Maggiora, Malpighi, Santo Stefano e Aldrovandi e altri luoghi significativi su quattro pannelli orizzontali di 6 metri per uno, è promossa dall’associazione ANLA onlus (Associazione Nazionale Lavoratori Anziani) con il patrocinio del Comune, in occasione del 70° anniversario del voto a suffragio universale. La ricorrenza sarà celebrata il 23 marzo con una seduta solenne del Consiglio comunale
La mostra è aperta dal 22 al 30 marzo, tutti i giorni dalle 9 alle 18, tranne domenica e lunedì di Pasqua.

ANLA onlus è un’associazione che raggruppa seniores di vari gruppi aziendali, tra cui quelli di Alatel, ovvero ex Telecom ora Tim.

Angelo Diolaiti, nato a Baricella 79 anni fa, ha lavorato come giuntista di cavi telefonici, sviluppando parallelamente la passione di costruire miniature in ferro saldato e verniciato. Tutte le ricostruzioni esposte, parte di un’opera più grande, riproducono in scala 1/400 i monumenti della città.