Bologna: Le Commissioni di domani a Palazzo d’Accursio

piazza Maggiore BolognaBOLOGNA – Domani, giovedì 24 novembre, nella sala Renzo Imbeni di Palazzo d’Accursio, sono in programma tre sedute di commissione.

Alle 9, in commissione “Sanità, Politiche sociali, Sport, Politiche abitative” si terrà un’udienza conoscitiva, nell’ambito del programma di iniziative dedicate dal Consiglio comunale alla Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. L’udienza, sul tema “La violenza contro le donne: un problema di salute pubblica nell’ambito degli interventi multidisciplinari”, è promossa dalla presidente della commissione Maria Caterina Manca.
La seduta proseguirà poi con la trattazione di due ordini del giorno. Nel primo, presentato dalla consigliera Lucia Borgonzoni (Lega nord), si propone di rimodulare i parametri e le procedure di accesso ai servizi e al reddito di solidarietà, tenendo conto degli indicatori delle nuove povertà e di rivedere la destinazione del Fondo sociale europeo destinato ai comuni. Il secondo ordine del giorno è stato presentato dal consigliere Federico Martelloni (Coalizione civica) per sostenere la petizione per l’accesso ai farmaci efficaci contro l’epatite C.

Alle 12, nella seduta congiunta delle commissioni “Istruzione, Cultura, Giovani, Comunicazione” e “Pianificazione, Contabilità economica e Controllo di gestione” verrà esaminata una variazione al Bilancio di previsione per l’esercizio 2016 e al Bilancio pluriennale 2016-2018 dell’Istituzione Educazione e Scuola e l’approvazione della spesa per beni e servizi necessari al funzionamento dell’Istituzione per gli anni 2019 e 2020.