Bologna per la pace in Medio Oriente, lunedì 23 gennaio la conferenza a Scienze dell’Educazione

Bologna veduta aereaBOLOGNA – Lunedì 23 gennaio, nel Dipartimento di Scienze dell’Educazione di UNIBO, aula magna di via Filippo Re, si terrà la conferenza “Per la pace in Medio Oriente: il ruolo del Sistema Italia”.

Parteciperanno: Matteo Lepore, assessore alle Relazioni Internazionali, esperti in ambito non solo nazionale, quali, tra gli altri, Gianluca Buono, responsabile UNICEF in Siria, Marco Carnelos, Ambasciatore Italiano in Iraq, Marco Pasquini di UNDP Libano e Luigi Guerra direttore Dipartimento Scienze Educazione di UNIBO.

L’obiettivo è diffondere informazioni e analisi sulla situazione in Medio Oriente, creare consapevolezza sulla complessità della situazione e sulle difficoltà esistenti e presentare le possibili soluzioni attraverso l’impegno della cooperazione internazionale a supporto della promozione dei partenariati territoriali e la promozione di un ruolo attivo del sistema Italia nel contesto UE.

L’iniziativa è frutto della rete di associazioni e gruppi che hanno confermato la loro volontà di partecipare al Programma di cooperazione territoriale Bologna- Medio Oriente presentato venerdì scorso in Comune e comprende la coop Armadilla e le realtà locali già attive in Siria e Libano, (Fondazione ASPHI, OPEN group, Annulliamo la distanza Onlus, INAIL Vigorso, UNIBO e GVC).