Bologna: I Consigli di quartiere di lunedì 21 novembre

Bologna veduta aereaBOLOGNA – Lunedì 21 novembre, si riuniscono i Consigli dei quartieri Navile, San Donato-San Vitale e Porto-Saragozza

Alle 18, nella sala consiliare, via Saliceto 3/20, il Consiglio del quartiere Navile si riunisce per esprimere un parere sulla revisione del piano delle aree e del numero dei posteggi per il commercio su aree pubbliche e sui criteri da applicare nelle procedure di selezione per l’assegnazione di queste aree. Il Consiglio esaminerà poi due ordini del giorno, il primo sulla rimozione delle barriere architettoniche alla mobilità pedonale, il secondo sull’istituzione di uno sportello sicurezza.

Alle 19, nella sala Consiliare, piazza Spadolini 7, il Consiglio del quartiere San Donato-San Vitale esaminerà diversi ordini del giorno, tra i quali: l’integrazione della rete di monitoraggio della qualità dell’aria; l’espressione di parere sulla revisione del piano delle aree e del numero dei posteggi per il commercio su aree pubbliche e sui criteri da applicare nelle procedure di selezione per l’assegnazione di queste aree; l’istituzione di uno sportello sicurezza; la rimozione delle barriere architettoniche alla mobilità pedonale.

Alle 20.30, nella sala del Consiglio in via Pietralata 60, il Consiglio del quartiere Porto-Saragozza si riunisce per esprimere un parere sulla revisione del piano delle aree e del numero dei posteggi per il commercio su aree pubbliche e sui criteri da applicare nelle procedure di selezione per l’assegnazione di queste aree. Il Consiglio esaminerà poi due ordini del giorno presentati dal Gruppo Centro destra Porto-Saragozza, il primo sulla sospensione dei lavori per la mini isola interrata in via Ca’ Selvatica, il secondo ordine del giorno chiede la possibilità per i residenti di percorrere la corsia preferenziale di via Sant’Isaia e la rimozione della catena di via Ca’ Selvatica angolo via Nosadella.