Al via “C’era una volta il libro” il 20 e 21 febbraio a Cesena

libriPrima edizione della mostra mercato dedicata ai volumi antichi

CESENA  – Inaugura sabato 20 febbraio a Cesena Fiera (ore 9-19) la prima edizione di “C’era una volta il libro”, la mostra mercato dedicata ai volumi antichi, rari, introvabili o dimenticati e per questo ancora più preziosi. L’evento, organizzato da Blu Nautilus col patrocinio del Comune di Cesena e della Provincia di Forlì-Cesena, è una costola di “C’era una volta… antiquariato”, principale vetrina di settore della Romagna che da 16 anni attrae curiosi e intenditori di articoli di altri tempi.

Sono 57 gli espositori presenti che si aggiungono ai 300 di “C’era una volta… antiquariato”, per un’offerta da tutta Italia. In mostra si possono trovare rarità bibliografiche dal XVI al XX secolo, ma anche importanti operatori della stampa (antica, incisioni d’autore, grafica) e della cartografia, e un espositore di fumetti d’epoca che presenta una panoramica del settore italiano a partire dagli anni ’30, di cui particolare attenzione meritano quelli a cavallo del secondo conflitto mondiale.

Sempre in Fiera, per fare qualche esempio, Luisè Editore porta una collezione di lastre per ex libris incise da maestri italiani del primo ‘900 e una selezione di antichi testi turchi, arabi, armeni ed ebraici. Acefalorarilibri di Milano espone una corposa sezione di testi del Novecento con alcune prime edizioni autografate da importanti autori italiani e stranieri, tra cui una prima edizione dei Promessi Sposi datata 1825-26, in realtà stampato nel 1827 (da qui gli estimatori/conoscitori chiamano: “Ventisettana“, con tutti gli errori di stampa della prima stesura che il Manzoni stesso a più riprese faceva correggere all’editore), in uno splendido stato di conservazione. E ancora, la Libreria Editrice Belriguardo di Ferrara porta una quinta edizione clandestina del 1776 del volume Dei Delitti e delle Pene di Cesare Beccaria, mentre lo Studio Bibliografico Arrighetto di Calenzano (FI) espone un’opera più recente, ma non per questo di minor valore, il famoso Pinocchio futurista dell’architetto Lapo Binazzi.

Oltre alla parte espositiva, “C’era una volta il libro” presenta anche quattro mostre collaterali: “Scienza, terra e Wunderkammer”, “I libri di Pellegrino”, “Raffinata scrittura: due secoli di calamai e spargi polvere”, “Luneri di smembar”.

Info:

C’era una volta il libro” a Cesena Fiera sabato 20 e domenica 21 febbraio 2016.

Orario: 9-19.

Ingresso: 3 euro, (gratis fino ai 14 e over 70). Parcheggio gratuito.

www.ceraunavoltantiquariato.it

Facebook: fiereantiquariato.it

Tel. 0546 621554.