‘AILoveLife’: domenica 13 novembre dalle 10 alle 19 al Palapalestre di Ferrara

Una giornata di fitness no-stop per sostenere le attività di ricerca e assistenza dell’Ail

ailove-life-completo-2FERRARA – Un’intera giornata di fitness in compagnia di oltre trenta maestri di varie discipline per sostenere le attività dell’Ail (Associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma onlus).

L’appuntamento è per domenica 13 novembre dalle 10 alle 19 al Palapalestre di Ferrara (via Tumiati, 5) per ‘AILoveLife – ­Io amo la vita­ – Sostengo la ricerca e gli ammalati praticando sport’, evento organizzato dalla sezione cittadina dell’Ail con il patrocinio del Comune di Ferrara. Ideatrice dell’iniziativa è Patrizia Vincenzi docente della Federazione Italiana Fitness che, come da lei stessa spiegato lunedì mattina in conferenza stampa, ha voluto in questo modo ricordare il padre scomparso a causa di un linfoma e ricambiare l’Ail per il sostegno ricevuto. “Sono rimasta 7nov2016_ailove-lifemolto colpita – ha dichiarato – per la risposta che il mio invito ha ricevuto da parte di colleghi e praticanti. Saranno presenti 34 istruttori, provenienti da varie città e regioni, che ogni 40 minuti si alterneranno negli spazi del palapalestre per far conoscere ai partecipanti tutte le sfaccettature del fitness”.

“L’obiettivo di questa manifestazione – ha sottolineato il neo presidente di Ail Ferrara Gian Marco Duo – è duplice: raccogliere fondi a sostegno delle nostre attività per i malati e per la ricerca e promuovere la pratica dello sport per la salute. Nei suoi dodici anni di attività – ha ricordato ancora Duo – Ail Ferrara ha raccolto, solo grazie al volontariato, un milione e 500mila euro a favore della ricerca e delle attività a supporto dei malati in ospedale e a domicilio, e in questo 2016 abbiamo destinato 142mila euro per tre assegni di ricerca in Ematologia. Tanto si è fatto, ma tanto ancora si deve fare per la cura di queste malattie e per l’assistenza a chi ne è colpito”.

“Ci fa piacere come Amministrazione comunale – ha dichiarato l’assessore allo Sport Simone Merli – sostenere una manifestazione come questa che consente di rendere collettivi problemi come quelli legati alla malattia, che solo in apparenza sono privati, ma in realtà riguardano l’intera comunità. E ci fa piacere che ciò avvenga grazie allo sport, che attraverso istruttori, praticanti e impianti si mette a disposizione della comunità. Per questo, volentieri abbiamo concesso l’uso gratuito del Palapalestre e ci auguriamo che l’iniziativa possa avere successo in termini di presenze e di raccolta fondi”.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori

“AILoveLife -Io amo la vita- Sostengo la ricerca e gli ammalati praticando sport”

Titolo iniziativa: “AILoveLife-Io Amo la Vita”, in memoria di Maurizio Vincenzi
Sede dell’evento: Palapalestre “Padre John Caneparo” di Ferrara, in via Tumiati n° 5
Data: Domenica 13 Novembre 2016
Orario: dalle 9.00 alle 19.00
Il ricavato sarà interamente devoluto ad AIL Sezione di Ferrara

Patrizia Vincenzi vuole ricordare il padre, deceduto per un linfoma celebrale, domenica 13 Novembre 2016, giornata in cui avrebbe festeggiato il suo compleanno.
La nostra sostenitrice ha provato, fin dai tempi del ricovero del padre, gratitudine nei confronti degli operatori di AIL Ferrara, per il loro supporto morale e materiale.Dopo 10 anni nel ruolo di docente della Federazione Italiana Fitness, ha ottenuto dalla stessa il patrocinio della manifestazione da lei ideata. L’appello alla partecipazione è stato inviato ad istruttori FIF e colleghi di alta professionalità.
Vista l’importanza della manifestazione e la grande valenza solidale, hanno risposto positivamente 30 insegnanti di varie discipline di Fitness, provenienti, in primis, da Bologna (dove Patrizia lavora da 28 anni), ma anche da Ferrara, Cento, Verona, Bassano del Grappa, Rimini e Firenze.
Sarà un’occasione unica per partecipare a diverse lezioni pluridisciplinari condotte da insegnanti con nomi altisonanti: Marco Della Primavera (Fitness Group); Fabrizio Randisi (Kardio Kombat-Power Pump-Fitness Group); l’amica Marinella Guidetti (Presenter freelance nelle più importanti convention sportive italiane) e tanti altri ancora.
Gli insegnanti avranno a disposizione 40 minuti di lezione a testa per coinvolgere i partecipanti nelle discipline più varie: Aerobica, Step, Tonificazione, Allenamento Funzionale, Zumba, Jezzercise, Hip-Hop, Pole Dance, Kombat, Pilates, Yoga.
La manifestazione avrà inizio alle 10.00 e gli organizzatori auspicano, in apertura, un intervento del Primario di Ematologia, il Prof. Antonio Cuneo, per illustrare ai presenti l’importanza della ricerca e delle cure, che oggi hanno ottimi risultati in termine di guarigione.
Terminerà il tutto alle 19.00 con un aperitivo e buffet.
L’obiettivo è quindi duplice: Beneficienza e solidarietà e Promozione allo sport, al movimento in termini di salute.

AILoveLife- Io Amo la Vita- Sostengo la ricerca e gli ammalati praticando sport

PROGRAMMA:

Ore 9.00 – inizio registrazioni

10,00/10,40: Step Choreo 4intro – Marinella Giudetti e Patrizia Vincenzi

10,40/11,20: Cardio Dance – Chiara Gardin e Bobo Boulis

11,20/12,00: Dance Mixx By Jazzercise – Rossana Stefanini, Martina Zannoni, Barbara Cerchiai e Camilla Sgobino

12,00/12,40: Step History (Classic & Hip Hop) – Greta Aristidi, Matteo Rossi e Luca Cirillo

12,40/13,20: Cross Functional Training – Alice Mascellani, Aller Bozzoli e Gianluca Galletti

13,20/14,00: Step Choreo Fif Method – Marco Della Primavera, Fabrizio Randisi e Patrizia Vincenzi

14,00/14,40: Zumba Fitness – Elisa Crepaldi e Davide Ressa

14,40/15,20: 4 For Fight – Consuelo Lepre, Thomas Bertelli, Federico Tirapani e Franco Barioni

15,20/16,00: Step Multiface (Tono, Classic & Latino) – Francesca Benini, Gianluca Massarutto e Andrea Felisati

16,00/16,40: Pole Dance – Sonia Silveri e Fulvia Gargiulo

16,40/17,20: Hip Hop – Chiara Ferrari e Antonio Grandi

17,20/18,00: Pilates – Elisa Domenichini, Stefania Fallo e Francesca Ferlinghetti

18,00/18,40: Karma Yoga – Miriam Rizzi e Ignazio Garau (Associazione Sportiva GANESH YOGA di Patrizia Vincenzi)

19,00: La festa continua con l’APERITIVO offerto da AIL e Famiglia VINCENZI per tutti!!

I nomi dei partecipanti alle ultime due ore della giornata, ovvero Pilates e Yoga, verranno messi in un’urna. Il fortunato che verrà estratto avrà diritto ad un viaggio offerto da “I VIAGGI DI LARA” di Bondeno. Questa iniziativa è nata per non penalizzare i maestri delle ultime 2 ore della giornata.

PALESTRA AL SECONDO PIANO:

– ore 16,00 Danza Orientale con Mariagiovanna

– ore 17,00 OLIT con Davide

– ore 18,00 Hip-Hop con Laura