Fiera S. Geminiano: due le sanzioni della municipale

logocomune-modenaA un ambulante e a un artista di strada. Raccolte 6 denunce, 19 le rimozioni di automezzi

MODENA – Il bilancio, alla fine della giornata di mercoledì 31 gennaio, delle attività di controllo della Polizia municipale svolte per la fiera di S. Geminiano ha fatto registrare due sanzioni per la Tosap, 19 rimozioni di automezzi, sei denunce raccolte nell’ufficio della Municipale alla Stazione autocorriere e nessun sequestro di merce a venditori abusivi‎.

La tradizionale “Corrida” si è svolta regolarmente senza segnalazione di problemi. Le due sanzioni da 206 euro ciascuna ai sensi del regolamento Tosap sono state per un ambulante fuori dalla posizione a lui assegnata e per un artista di strada privo di autorizzazione. Le denunce raccolte riguardano due furti e uno smarrimento di portafogli, un danneggiamento senza rapporto con lo svolgimento della fiera, due furti di biciclette.

Ieri mattina sono stati rimossi 19 veicoli (12 dei quali in area interessata dalla “Corrida”), mentre sono state 39 le violazioni accertate al Codice della Strada.

In apertura di fiera, attraverso la modalità della spunta, dei 68 posti rimasti liberi sui 520 a disposizione, ne sono stati assegnati 50 ad altrettanti ambulanti in lista d’attesa, portando così a 502 il totale dei venditori effettivamente presenti.