Zecchino d’Oro: 50 anni del Caffè della Peppina

91

La celebre canzone festeggia 50 anni con un inedito videoclip e una nuova interpretazione del Coro dell’Antoniano

BOLOGNA – Il Coro dell’Antoniano festeggia il cinquantesimo compleanno dell’intramontabile canzone vincitrice del 13° Zecchino d’Oro regalando a tutti i bambini una special edition de “Il caffè della Peppina”, distribuita da Sony Music Entertainment.

Il 19 marzo del 1971 “Il caffè della Peppina” – scritto da Tony Martucci, Walter Valdi e Alberto Anelli – debutta al 13° Zecchino d’Oro, portando in milioni di case italiane l’indimenticabile ritornello e la ricetta del caffè più strampalato di sempre. Entrato subito nella top ten delle canzoni più ascoltate, lo strano caffè conta oggi oltre 108 milioni di visualizzazioni nella versione cartoon su YouTube ed è ancora cantato dal Coro dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni sui palchi di tutto il mondo, da quello del festival di Sanremo ai teatri di Pechino e Shanghai. Amata da grandi e piccini, la canzone è stata cantata in tv anche da Cristina D’Avena, Claudia Gerini, Nancy Brilli, Veronica Maya, Francesca Fialdini con Gigi e Ross e tanti altri artisti.

Per festeggiare quest’importante anniversario, l’Antoniano presenta una nuova release, distribuita da Sony Music Entertainment e disponibile in tutte le piattaforme digitali. Per la prima volta il brano sarà accompagnato da un videoclip, il primo di una nuova serie di video dedicati ai “Grandi Classici dello Zecchino d’Oro” che saranno rilasciati su YouTube nell’arco dell’anno.

La Peppina del 2021, interpretata da una bimba di gran carattere e un po’ “rock”, è un’eroina buffa e autoironica, consapevole e fiera dei suoi pasticci, che condurrà fino in fondo il proprio esperimento: una ricetta dall’esito comicamente disastroso che non le toglierà per niente la voglia di ridere e riprovarci. Ma quali sono i segreti nascosti dietro il caffè più cantato dai bambini? Una camera segue passo dopo passo i passaggi della ricetta realizzati dalla Peppina, svelando qualche ingrediente un po’ particolare da scoprire nel nuovo video!

A interpretare per la prima volta “Il caffè delle Peppina” cinquant’anni fa, erano le piccole Marina D’Amici di 4 anni e Simonetta Gruppioni, 5 anni, appartenente al Piccolo Coro. Ancora oggi Marina e Simonetta, che lavorano come segretaria la prima e in ambito fiscale la seconda, ricordano con affetto e divertimento la loro interpretazione di quella che è diventata una delle canzoni dello Zecchino più famose di sempre.

Partecipare e interpretare una canzone dello Zecchino d’Oro è, infatti, un’esperienza indimenticabile. È attualmente in corso, fino al 10 maggio, il Casting per la ricerca dei nuovi piccoli solisti che interpreteranno i brani della 64° edizione. Tutte le bambine e i bambini tra i 3 e i 10 anni possono partecipare alle selezioni, quest’anno online, accedendo al sito zecchinodoro.org

Crediti
Progetto: Angela Senatore
Produttore esecutivo: Fabrizio Palaferri
Direttore di Produzione: Sergio Marzocchi
Assistenti di Produzione: Francesco Armellin, Marina Calivi
Operatore di ripresa: Andrea Bonora
Costumi: Monica Mulazzani
Scenografia: Ilenia Burtoli, Francesca Lelli
Fotografia: Peter Palaferri
Post Produzione: Roberto Bonsanto
Grafica: Urla Studio
Regia: Federica Balzarotti, Florian Contegreco

Il Coro dell’Antoniano veste Monnalisa
Sabrina Simoni veste Angela Mele Milano