“Wbc Day”, serata d’incontri dilettantistici di pugilato al Palapalestre

Inizio dei match alle 21. Alle 20.10 scoprimento della targa ‘WBC – World Boxing Council’ assegnata alla Pugilistica Padana

logo-comune-ferraraFERRARA – Appuntamento per gli appassionati di pugilato sabato 27 ottobre alle 21 al palapalestre ‘Caneparo’ (via Tumiati 5 a Ferrara) alla serata d’incontri dilettantistici intitolata “Wbc Day”, organizzata dalla società sportiva dilettantistica L’Accademia in collaborazione con Pugilistica Padana, Asi, Coni e con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Ferrara.

La manifestazione è stata illustrata nella mattinata di martedì 23 ottobre nella residenza municipale. Erano presenti il responsabile dell’Unità organizzativa Sport e Tempo libero del Comune di Ferrara Fausto Molinari, l’amministratore delegato e la responsabile amministrativa della società L’Accademia S.S.D. Massimiliano Duran e Soili Schiavi e il presidente di Asi Ferrara Romano Becchetti.

In programma sette incontri dilettantistici fra atleti della Palestra Pugilistica Padana e di Ferrara Boxe contro avversari provenienti da palestre del Nord Italia. Nell’occasione (alle 20.10), alla presenza dell’assessore comunale allo Sport Simone Merli, all’interno del centro sportivo sarà scoperta la targa della WBC – World Boxing Council, che ha attribuito alla Palestra Pugilistica Padana il ruolo di centro di allenamento professionistico. Rarissimo non solo in Europa, ma anche a livello mondiale, questo riconoscimento premia l’annoso impegno della scuola pugilistica ferrarese legata alla famiglia Duran. L’attribuzione va a sommarsi alla nomina di Massimiliano Duran, da parte del Comitato regionale della Federazione Pugilistica, di responsabile emiliano per l’attività professionistica.

Inizio vendita biglietti al Palapalestre dalle 19 (posto unico 10 euro).