“Virtual open day” nelle strutture d’infanzia di Modena

32

Visite virtuali nelle scuole d’infanzia del sistema integrato cittadino a cui si accede attraverso un unico centro per le iscrizioni. Domande fino a lunedì 1 febbraio

MODENA – Alle scuole d’infanzia del sistema integrato cittadino le iscrizioni si aprono sempre da lunedì 4 gennaio, ma si possono effettuare fino a lunedì 1 febbraio (mentre per gli altri ordini scolastici il termine è il 31 gennaio). L’iscrizione va fatta esclusivamente on-line, se residenti a Modena, o telefonicamente in caso di non residenti o utenti che non hanno la possibilità di utilizzare un computer, ma in città esistono anche diversi punti dove ottenere assistenza informatica.

Inoltre, quest’anno, sarà possibile visitare le scuole d’infanzia della città attraverso il “virtual open day”: in ottemperanza alla normativa anti Covid-19 è stato previsto, infatti, un calendario di visite in modalità virtuale, alle quali ci si può prenotare (virtualopenday.comune.modena.it/).

Modena ha da tempo adottato un centro unico per le iscrizioni che consente alle famiglie di accedere a tutto il sistema integrato dell’offerta formativa cittadina (composto da scuole d’infanzia statali, comunali, appartenenti alla Fondazione Cresciamo, appaltate, convenzionate e Fism) esprimendo, al momento dell’iscrizione, una rosa di scelte. Le iscrizioni e le assegnazioni alle scuole dell’infanzia di qualunque tipologia sono quindi unificate presso l’Ufficio Ammissioni dell’assessorato ai Servizi Educativi per ottimizzare i tempi, l’organizzazione del servizio e facilitare le famiglie. L’ordine cronologico e le modalità di presentazione della domanda non incidono sulle ammissioni.

Nei giorni scorsi la Giunta comunale ha approvato l’Accordo tra il Comune e le istituzioni scolastiche statali in merito alle iscrizioni alle scuole d’infanzia per l’anno scolastico 2021/2022. L’intesa definisce i modi e le norme che regolano le iscrizioni e i punteggi assegnati in base alla situazione lavorativa dei genitori, alla composizione del nucleo familiare e alla presenza di fratelli in scuole adiacenti o nelle immediate vicinanze, che vengono individuate nello stesso accordo.

I criteri per il prossimo anno scolastico sono stati semplificati al fine di rendere più facile la compilazione on-line, quest’anno incentivata anche dalla emergenza Covid.

In linea con il Protocollo d’intesa già adottato per garantire stesse modalità e criteri per le iscrizioni alle scuole primarie e secondarie di primo grado, l’obiettivo dell’accordo con gli istituti comprensivi resta quello di rendere omogenei i criteri di ammissione nelle scuole e garantire equilibrio nella distribuzione dei bambini. Al tempo stesso, l’accordo garantisce l’inserimento nelle scuole prescelte dei bambini diversamente abili o segnalati dal Servizio sociale di competenza.

A Modena sono complessivamente 63 le scuole d’infanzia, di cui: 12 comunali, 10 gestite dalla Fondazione Cresci@mo, 12 statali, 9 convenzionate e 20 Fism. Sono attive da settembre a fine giugno, dal lunedì al venerdì e l’orario è articolato indicativamente dalle 8 alle 16 con possibilità d’anticipo alle 7.30 e, in alcune, di prolungamento.

Il form per la compilazione online della domanda, i criteri d’ammissione, anche in lingua inglese, e le regole che disciplinano il servizio sono a disposizione sul sito Internet del Comune di Modena (www.comune.modena.it/servizi/educazione-e-formazione).