Viale Palmerio; conclusi i lavori di ripavimentazione

30

Marco Tassi: “Riqualifichiamo un’arteria importante della città”

PIACENZA – Si è concluso dopo alcuni giorni di lavori l’intervento di riqualificazione della pavimentazione stradale di Viale Palmerio, tra via Beverora e la rotonda all’inizio di Corso Vittorio Emanuele, che completa così il restyling della via già interessata dalla posa di nuovo asfalto nel tratto verso l’accesso al parcheggio di Viale Malta. Trascorso il tempo necessario per la sedimentazione dell’intervento, si provvederà al completamento del tracciamento della segnaletica orizzontale e delle aree di sosta: fino a tale data si raccomanda la massima attenzione nella circolazione ciclopedonale e automobilistica sulla via.

“Ringrazio gli uffici e la ditta che ha realizzato l’intervento in modo tempestivo e scrupoloso, permettendo la riapertura completa al traffico in pochi giorni – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici, Marco Tassi – Grazie alla nuova pavimentazione, il viale, che è un’importante arteria viabilistica della città, sarà più sicuro e più bello, anche grazie ai contemporanei interventi in corso sui marciapiedi, sull’arredo e sul verde pubblico”.

“Su Viale Beverora – aggiunge al proposito l’Assessore all’Ambiente e Viabilità, Paolo Mancioppi – e immediatamente a seguire su viale Palmerio, si sta realizzando un significativo intervento di ripiantumazione delle alberature che negli anni sono state rimosse per ragioni di sicurezza. Inoltre, verranno sistemati e riqualificati i marciapiedi e sostituite su entrambe le vie le panchine, rendendole uniformi a quelle da poco posizionate sul Pubblico Passeggio. In questo modo avremo un viale più bello e fruibile per i cittadini, oltre che sicuro”.