Viabilità, da oggi riapre al traffico (a senso unico alternato) la SP 632 “Traversa di Pracchia”

20

BOLOGNA – La strada provinciale SP 632 “Traversa di Pracchia” riapre al traffico da questa mattina alle 10, con circolazione a senso unico alternato.

La strada era stata chiusa il 6 aprile dal km 1+900 al km 2+000 per ripristinare la sede stradale dopo la frana del 2018.

Terminati i lavori di competenza della Città metropolitana per la riapertura si è dovuto aspettare ancora qualche giorno per il completamento dell’intervento di ripristino dell’acquedotto a cura di Hera ritardato a causa di una piccola frana causata dal maltempo.

Rimane confermato il termine dei lavori con riapertura completa della strada dal 10 giugno.

Il 5 marzo 2018 la strada al km 1+950 era stata interessata da un cedimento della scarpata di valle causato dagli intensi fenomeni nevosi.
La strada era stata immediatamente chiusa al traffico per circa un mese per permettere la rimozione dei depositi e la messa in sicurezza del pendio. È stato poi costruito un muro di sostegno (gabbionata in pietrame su 2 ricorsi di 30 metri) per poter consentire in sicurezza la riapertura al transito veicolare a senso unico alternato con impianto semaforico.

La riapertura completa della strada è confermata per l’inizio di giugno grazie a un intervento complessivo di 313.400 euro, finanziato dalla Protezione Civile per 230.400 euro e con una integrazione della Città metropolitana di 83.000 euro.