Verde pubblico: programma di lavori dal 1° al 6 febbraio 2021

11

Nel territorio comunale previsti nuovi interventi su alberi in pessime condizioni di stabilità che saranno sostituiti appena possibile

FERRARA – Nuovi interventi manutentivi su alberature in stato vegetativo critico saranno eseguiti nei prossimi giorni, nel territorio comunale, a cura di Ferrara Tua srl in accordo con l’Amministrazione comunale, per ragioni di tutela della sicurezza e dell’incolumità pubblica. Le pessime condizioni vegetative in cui versano le piante interessate dagli interventi presentano infatti caratteristiche tali da pregiudicarne la stabilità.

Tutti gli interventi saranno eseguiti nel rispetto del Regolamento del Verde Pubblico e Privato del Comune di Ferrara che prevede la sostituzione delle piante nella prima stagione utile, in relazione all’andamento meteo climatico.

In particolare, nella settimana dall’1 al 6 febbraio si interverrà:

– nel sopramura di viale IV Novembre nell’area adiacente la statua di Papa Paolo V è prevista la rimozione di un ippocastano secco;

– in via Porta Catena: è previsto l’abbattimento di un platano (indicato con specifico cartello) a causa di un’infezione micotica che ha provocato un avanzato stato di decomposizione del legno, pregiudicando la stabilità della pianta;

– in via Beata Lucia da Narni: recenti indagini di stabilità a cui è stato sottoposto un tiglio hanno attestato come la presenza di carpofori fungini al colletto abbiano causato gravi alterazioni interne di carattere irreversibile alla struttura del legno, rendendo necessaria la rimozione della pianta;

– in via Bologna (piazzale della Cappella Revedin): a seguito di indagini di stabilità eseguite sul pioppo situato a lato della Cappella è emerso che la presenza di un’infezione fungina al colletto e nelle radici ha causato gravi alterazioni interne alla pianta, tali da renderne necessaria la rimozione;

– in via Costanza Monti Perticari (v. FOTO in alto a sinistra): è prevista la rimozione di un salice e di un cercis che presentano un pessimo stato vegetativo;

Ferrara Tua provvederà a segnalare (con un adeguato anticipo) le piante oggetto di abbattimento con l’apposizione sul tronco di un cartello informativo riportante le cause dell’intervento, così come previsto dal Protocollo di intesa condiviso con l’Amministrazione comunale sull’abbattimento degli alberi.