Venerdì 31/8, con “Così vicine”, Cristina Donà e Ginevra Di Marco aprono Note di Settembre a Comacchio

COMACCHIO (FE) – “Così vicine” è il magnetico canto di Cristina Donà e Ginevra Di Marco che, con questo progetto inedito, come ammaglianti sirene, richiamano il pubblico alla suggestiva cornice dei Trepponti dove si esibiranno venerdì 31 agosto (ore 21.30) per il primo appuntamento, ad ingresso libero, firmato Note di Settembre. Le due artiste giocheranno a carte scoperte, sfoggiando sul palco brani dei rispettivi repertori che, intrecciandosi, si fonderanno magicamente.

“Così vicine” è il magnetico canto di Cristina Donà e Ginevra Di Marco che, con questo progetto inedito, come ammaglianti sirene, richiamano il pubblico alla suggestiva cornice dei Trepponti dove si esibiranno venerdì 31 agosto (ore 21.30) per il primo appuntamento firmato Note di Settembre.
Audace cantautrice la prima, meravigliosa interprete la seconda. Due differenti voci, fonte d’ispirazione per molte cantanti di oggi. Le due artiste giocheranno a carte scoperte, sfoggiando sul tavolo da gioco, pardon, sul palco, brani dei rispettivi repertori che, intrecciandosi, si fonderanno magicamente in un unico canto.
Ad accompagnare queste due grandi voci è il gruppo dello spettacolo “Stazioni lunari” composto da Francesco Magnelli al pianoforte e magnellophoni, Andrea Salvadori alla chitarra, loop e tzouras, Luca Ragazzo alla batteria, a cui si aggiunge il produttore e co-autore degli ultimi dischi di Cristina Donà, Saverio Lanza, alla chitarra.

Il lungo e felice percorso artistico che fa di Cristina Donà una delle voci più originali della scena musicale italiana, inizia nei primi anni Novanta. La Donà, che ha contribuito a definire una nuova stagione del rock di matrice mediterranea, è una delle poche artiste italiane capaci di “rivaleggiare” con le grandi colleghe che all’estero hanno reinventato il modello di interprete e autrice. Sempre in grado di rinnovarsi, è divenuta prima punto di riferimento, poi figura ispiratrice per le nuove generazioni di musicisti italiani. Oltre a numerosi riconoscimenti (Premio Tenco, Premio Chatwin e Premio Bindi) e prestigiose collaborazioni con artisti del calibro di Robert Wyatt, Francesco De Gregori e Morgan tra gli altri, la Donà ha scritto brani per Irene Grandi e Arisa. Da menzionare il recente “Amore che vieni amore che vai: Fabrizio De André – Le donne e altre storie”, nuovo progetto-omaggio collettivo in cui Cristina si fa interprete e voce delle donne narrate e raccontate da Faber in alcuni dei brani più iconici e rappresentativi della sua poetica, realizzato poco dopo aver ricevuto da Dori Ghezzi il Premio De André per la reinterpretazione dell’opera del cantautore genovese.

Ginevra Di Marco (Firenze, 1970) si fa notare quando partecipa come ospite al primo disco dei CSI con i quali resterà per dieci anni. Parallelamente, alla fine degli anni ’90, dà inizio alla carriera da solista esordendo con l’album “Trama tenue” che le vale la Targa Tenco e il Premio Ciampi. Ma è con ‘Puerto Libre’ (2006) che la Di Marco individua e definisce il suo percorso, quello che la condurrà verso altre culture, quello grazie a cui è divenuta una delle più apprezzate esponenti della world music e del nuovo folk italiano, corollato da prestigiose collaborazioni con personaggi come Margherita Hack e Luis Sepulveda. Tra i lavori più recenti della Di Marco va menzionato l’emozionante omaggio a Mercedes Sosa, simbolo della lotta per i diritti civili in Argentina.
Il concerto ad ingresso gratuito si svolge in piazzetta Trepponti (Via Trepponti, Comacchio – FE). In caso di maltempo sarà trasferito alla Sala Polivalente di Palazzo Bellini in via Agatopisto. Per informazioni 0533 314154, www.comunecomacchio.fe.it, www.turismocomacchio.it

Note di Settembre, prestigiosa rassegna organizzata dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo in collaborazione con Produzione Culturale, prosegue sabato 1 settembre con un altro grande cantautore italiano, osannato alla scorsa edizione del Festival di Sanremo: Bungaro, con il suo “Maredentro” Tour.

INFORMAZIONI
Infoline 0533 314154
www.comunecomacchio.fe.it – www.turismocomacchio.it

DOVE
Tutti i concerti si svolgono in piazzatta Trepponti – Via Trepponti, Comacchio (FE). In caso di maltempo saranno trasferiti alla Sala Polivalente di Palazzo Bellini in via Agatopisto.

COSTI E ORARI
Inizio concerti ore 21.30 – Ingresso libero

DIREZIONE ARTISTICA
Luigi Sidero

UFFICIO STAMPA NOTE DI SETTEMBRE
Eleonora Sole Travagli

UFFICIO COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
Katia Romagnoli

L’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Comacchio
in collaborazione con
Produzione Culturale
presenta
NOTE DI SETTEMBRE
IV Edizione
31 agosto – 08 settembre 2018

Venerdì 31 agosto, ore 21.30 – Trepponti, Comacchio (FE)
CRISTINA DONÀ E GINEVRA DI MARCO “COSÌ VICINE”
Cristina Donà, voce
Ginevra Di Marco, voce
Francesco Magnelli, pianoforte e magnellophoni
Andrea Salvadori, chitarra, loop e tzouras
Saverio Lanza, chirarra
Luca Ragazzo, batteria