Valsamoggia è: “APERTA PER L’ESTATE”

6

UN UNICO CARTELLONE ESTIVO CHE VA DA MAGGIO A OTTOBRE CON OLTRE 200 EVENTI. Tutto il programma sul nuovo canale ufficiale del Comune dedicato all’offerta turistica: www.invalsamoggia.it

VALSAMOGGIA (BO) – Uno per tutti e tutti per uno. Dopo tanti mesi a ripetersi che ci si salva e si riparte solo insieme, Valsamoggia ha messo in pratica questa filosofia anche per le attività estive presentando per la stagione 2021, per la prima volta, un unico cartellone che raccoglie sotto all’ombrello dell’amministrazione oltre 200 appuntamenti diffusi sul territorio nei mesi che vanno da maggio a ottobre, alcuni dei quali inseriti anche nel cartellone Bologna Estate 2021*.

“Momenti per i cittadini residenti – commenta Federica Govoni, Assessora alla promozione del territorio del Comune di Valsamoggia – ma pensati anche per incontrare le esigenze dei tanti turisti che già l’anno scorso sono arrivati numerosissimi su questo territorio al confine tra Bologna e Modena. Valsamoggia – continua Govoni – ha tanto da offrire innanzitutto per le sue caratteristiche geografiche: c’è tanta pianura ma anche tanta collina, alta in alcuni punti, che consente di affiancare ad appuntamenti più statici, come possono essere il cinema, il teatro, la musica o un ristorante, altrettante occasioni di movimento alla scoperta del territorio, della sua storia e delle sue specialità enogastronomiche. Con le cinque municipalità che la compongono – Bazzano, Castello di Serravalle, Crespellano, Monteveglio e Savigno – in primo piano insieme alle associazioni, alle proloco e al contributo fondamentale della Fondazione Rocca dei Bentivoglio, da sempre impegnati per presentare al meglio quello che di tradizionale e nuovo Valsamoggia può offrire. E con lo slogan “Aperta per l’estate” che rafforza l’idea di un territorio che è pronto ad accogliere chi sceglierà di vivere un’esperienza appena fuori porta”.

“Abbiamo organizzato gli eventi estivi mettendoci nei panni di chi fruirà dell’offerta – aggiunge Angela Di Pilato, Assessora alla Cultura del Comune di Valsamoggia –. Quindi saranno in cartellone appuntamenti per famiglie; per sportivi; per amanti del cinema, del teatro e della musica in tutti i suoi generi; per buongustai che amano degustare piatti tipici all’aria aperta e tra i vigneti; per gli amanti delle tradizioni e degli appuntamenti cari al territorio come le sagre di paese. In questi giorni abbiamo inoltre invitato tutte le realtà private come ristoratori e operatori della cultura come possono essere per esempio le librerie, a richiedere il patrocinio turistico che consentirà loro di essere inseriti nel programma ufficiale e raggiungere quindi il maggior numero possibile di persone”.

Sono nate così le sette aree che caratterizzeranno l’estate a Valsamoggia: Musica, Cinema, Teatro, Arte (storie, persone e incontri), Enogastronomia, Passeggiate, Sagre&Feste (che comprende anche i mercatini tipici che proseguono per tutto il periodo estivo).

Il programma dettagliato – e in continuo aggiornamento – sarà disponibile sul sito del comune e sul sito www.invalsamoggia.it, canale ufficiale di promozione turistica di Valsamoggia, che verrà lanciato proprio in occasione del cartellone estivo 2021.

Di seguito il programma dell’estate a Valsamoggia:

VALSAMOGGIA – APERTA PER L’ESTATE

IL CARTELLONE
(il calendario è in continuo aggiornamento sul sito www.invalsamoggia.it)

MUSICA

Qui la parte del leone la farà la 35esima edizione della rassegna organizzata dalla Fondazione Rocca dei Bentivoglio, Corti, Chiese e Cortili che torna sul territorio con 25 concerti di cui 24 gratuiti (e, tra questi, 12 a Valsamoggia) che porteranno gli appassionati, tra giugno e settembre, ad ascoltare musica nei luoghi più suggestivi del territorio. Un’edizione contenuta in Bologna Estate 2021 che vuole valorizzare i giovani, dopo un anno passato soprattutto in casa isolati dai loro coetanei. Quindi giovani musicisti e giovani compositori ma tutti già pluripremiati.

CINEMA

La programmazione cinematografica estiva di Valsamoggia è curata dalla Fondazione Rocca dei Bentivoglio impegnata a portare le più belle pellicole dell’anno appena trascorso sul maxischermo allestito al parco 1° maggio a Bazzano per l’edizione 2021 di Film sotto le stelle (segnalata anche nel cartellone Bologna Estate 2021). Per la gioia degli appassionati di cartoon tornerà anche Japanimation, rassegna di film di animazione per adolescenti e adulti.
Altre occasioni per recuperare i film persi in tempo di pandemia ci saranno grazie alle mini-rassegne organizzate dai centri sociali su tutto il territorio di Valsamoggia.

TEATRO

Protagoniste le due compagnie del territorio: Teatro delle Temperie e Teatro delle Ariette con tanti appuntamenti che rientrano anche nell’ambito del cartellone Bologna Estate 2021.

Al Parco 1° maggio di Bazzano, cuore pulsante dell’estate bazzanese, il Teatro delle Temperie presenterà il Lupo-Live Show Summer Edition, il Circo-teatro al Parco e il Parco Spettacolare che andranno in scena dal 19 maggio all’8 settembre i lunedì (con la prosa che toccherà anche importanti temi sociali), i mercoledì (con le interviste streaming del Lupo-Live Show che si aprono al pubblico dal vivo con un approccio ironico e irriverente rende il format accessibile a tutti) e le domeniche (con il cartellone di circo teatro adatto a un pubblico di tutte le età).
Per tutta la durata della rassegna il chiosco per aperitivi all’interno del parco verrà gestito da “Si può fare – Bottega equosolidale di Valsamoggia”.

Il Teatro delle Ariette torna con tante proposte e, tra queste, la settima edizione dei suoi Territori da Cucire – Il Mondo Nuovo che, dal suggestivo contesto di Castello di Serravalle, si muoverà alla scoperta di luoghi naturali del territorio, ogni mercoledì tra il 30 giugno e il 28 luglio: in luoghi naturali in prossimità dei corsi d’acqua che attraversano le cinque municipalità del Comune di Valsamoggia, i cittadini saranno guidati nella creazione dello spettacolo e coinvolti nella realizzazione di scene, costumi, allestimento e recitazione. Singolare la proposta MURI, autobiografia di una casa che, nelle serate del 25-28 maggio, 3-5 e 10-12 giugno, offre a solo 5 spettatori alla volta (con prenotazione obbligatoria), la possibilità di assistere a uno spettacolo che è un percorso catartico attraverso la casa delle Ariette.

ARTE – storie, persone e incontri

Prosegue, per la terza edizione, la rassegna Città Invisibile inserita nel cartellone di Bologna Estate 2021, con 6 appuntamenti su tutto il territorio di Valsamoggia, per proporre la lettura pubblica di libri scelti dalla Fondazione Rocca dei Bentivoglio e dalla Libreria indipendente Carta Bianca. Tra le collaborazioni del 2021 anche il Valsamoggia Jazz Club, per la presentazione di biografie su Billie Holliday e Nina Simone. Appuntamenti di sabato e domenica.
Il 4 settembre inaugura in Rocca la mostra Arcipelago, promossa da Fondazione Rocca dei Bentivoglio, Comune di Valsamoggia, famiglia Biagi, con la collaborazione di Mambo, Accademia di Belle Arti di Bologna e Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria: una mostra collettiva di 5 artisti selezionati e provenienti da tutte le parti d’Italia.

ENOGASTRONOMIA

In agosto, in prossimità della notte di San Lorenzo, doppio appuntamento a Castello di Serravalle dove la tradizionale iniziativa Calici di Stelle, a cura dell’Associazione Terre di Jacopino e contenuta nel cartellone di Bologna Estate 2021, si sdoppia: l’8 agosto è in programma una passeggiata con concerto mentre il 10 agosto si potrà partecipare alla visita animata al borgo medievale con percorso degustativo. Tavoli sotto le stelle e passeggiate al tramonto in vigna.
Numerose poi le Cene in vigna e in altri luoghi suggestivi proposte da numerose attività e strutture ricettive del territorio che potranno inserire i loro eventi nel calendario comune. Per i dettagli si consiglia di consultare il sito ufficiale dell’offerta turistica.

PASSEGGIATE

Continua per tutta l’estate il programma di passeggiate, escursioni, trekking Sentieri Parlanti a cura delle 5 proloco di Valsamoggia in collaborazione con la Fondazione Rocca dei Bentivoglio, Comune di Valsamoggia, UIT Colli bolognesi e Colline tra Bologna e Modena (presente anche nel cartellone Bologna Estate 2021). Adatti anche a famiglie con bambini, gli appuntamenti si dividono principalmente su quattro tematiche a seconda di quale aspetto sarà maggiormente approfondito durante il percorso: “Storiche e culturali”, “enogastronomiche”, “paesaggistiche” e “ludico-ricreative” dedicate in particolare alle famiglie.

SAGRE&FESTE

Nell’estate 2021 non mancheranno i tradizionali appuntamenti con mercati e mercatini e con le tradizionali feste di paese organizzate dalle proloco delle diverse municipalità di Valsamoggia:
Mercati contadini (il venerdì mattina in piazza a Bazzano, ogni seconda domenica del mese a Savigno nonché il consueto spazio nei mercati settimanali)
Mercatini di Savigno (ogni seconda domenica del mese)
Autunno Bazzanese (inizio settembre)
Festività settembrine Savigno (metà settembre)
Festa Fiera Crespellano (fine settembre)

*Gli eventi di Valsamoggia inseriti nel cartellone Bologna Estate 2021:

Corti, Chiese e Cortili (Fondazione Rocca dei Bentivoglio) sul territorio del Distretto Reno-Lavino-Samoggia
Sentieri Parlanti (Fondazione Rocca dei Bentivoglio) sul territorio di Valsamoggia
Territori da cucire – un mondo nuovo (Teatro delle Ariette) sul territorio di Valsamoggia
Lupo-live show Summer Edition, Parco spettacolare, Circo teatro al Parco (Teatro delle Temperie) e Film sotto le stelle (Fondazione Rocca dei Bentivoglio) al Parco 1° maggio, Bazzano, Valsamoggia.
Calici di stelle (Associazione Terre di Jacopino), 8 e 10 agosto Castello di Serravalle, Valsamoggia