Università di Parma: il 19 novembre seminario “La natura come soggetto di diritto”

4

Alle 16.30 nell’Aula A di via Del Prato. L’incontro nell’ambito della rassegna “Cosa dicono oggi gli antropologi”, un’occasione di conoscenza e riflessione sulle categorie di natura e cultura e su temi ambientali

PARMA – Venerdì 19 novembre, alle 16.30, nell’Aula A del Polo Didattico di via Del Prato, si terrà il seminario La natura come soggetto di diritto, in cui la docente di Antropologia culturale dell’Università di Napoli L’Orientale Flavia Cuturi dialogherà con il docente dell’Ateneo Giancarlo Anello.

L’incontro si svolge nell’ambito della IV edizione della rassegna Cosa dicono oggi gli antropologi, coordinata da Martina Giuffè, Mario Turci e Sabrina Tosi Cambini, organizzata dal Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali – DUSIC dell’Università di Parma e patrocinata dal Comune di Parma nell’ambito degli eventi di Parma Capitale della Cultura 2021.

La rassegna, dedicata alla tematica “Oltre natura e cultura”, ha lo scopo di presentare al vasto pubblico lo sguardo dell’antropologia sulla vita e sulla cultura contemporanea, in dialogo con le altre discipline. L’edizione 2021 vede la collaborazione tra Università di Parma, Centro Interdipartimentale di Ricerca Sociale (CIRS), Comune di Parma, Fondazione Museo Ettore Guatelli, Centro Giovani Federale e Centro Studi Movimenti e ha l’obiettivo di offrire occasioni di conoscenza e riflessione sulle categorie di natura e cultura e su temi ambientali.

Gli incontri sono gratuiti e aperti a tutta la cittadinanza interessata. Per tutte le iniziative è richiesto il possesso del Green Pass.