Categorie: Attualità Emilia RomagnaParma

Università di Parma, “I sabati di UniPr per Expo”

Domani dalle ore 10 “Rapporto tra gastronomia e scienza e  gastronomia molecolare” al Palazzo del Governatore. Iniziativa aperta a tutti gli interessati

PARMA – Sarà dedicato a un approfondimento sul rapporto fra gastronomia e scienza e sulla gastronomia molecolare il prossimo appuntamento di “Nutrire il pianeta – I sabati di Unipr per EXPO”, in programma per sabato 14 novembre alle ore 10 al Palazzo del Governatore.

Ne discuteranno i proff. Andrea Fabbri, Rosangela Marchelli e Davide Cassi dell’Università di Parma.

Anthelme Brillat-Savarin, nella “Fisiologia del Gusto” (1825), definisce la gastronomia: “La gastronomia è la conoscenza ragionata di tutto ciò che si riferisce all’uomo, in quanto essere che si nutre. Il suo scopo è di badare alla conservazione degli uomini, con il miglior cibo possibile. Ci riesce guidando, con principi sicuri, tutti coloro che cercano, riforniscono o preparano le cose che possono trasformarsi in alimenti. […]. La gastronomia è storia naturale, per la classificazione che fa delle sostanze alimentari; fisica, per l’esame delle loro strutture e delle loro qualità; chimica, per le diverse analisi e scomposizioni che fa subire loro; cucina per l’arte di preparare i piatti e renderli gradevoli con gusto; commercio, perché ricerca il modo più vantaggioso di comprare quello che consuma e di rivendere quello che ha da vendere; infine, è economia politica, per i redditi che assoggetta all’imposta e i mezzi di scambio che stabilisce tra le nazioni”. Gli interventi dell’incontro del 14 novembre svilupperanno questi diversi aspetti e i rapporti tra gastronomia e scienza, illustrando anche i nuovi sviluppi della gastronomia molecolare.

Gli incontri di “Nutrire il pianeta – I sabati di Unipr per EXPO”, organizzati dall’Università di Parma con la co-organizzazione del Comune di Parma, sono inseriti nel progetto “Unipr&Expo – L’Università di Parma per Expo 2015”, con il quale l’Ateneo mette in campo il suo patrimonio di saperi nelle tematiche legate all’alimentazione e al cibo, e in genere agli ambiti centrali dell’Esposizione Universale di Milano 2015.

L’iniziativa è aperta a tutti gli interessati, ed è rivolta anche alle scuole superiori di Parma.

Per informazioni: www.unipr.it/expo2015

 

 

Articoli recenti

Lo spettacolo del DTM da venerdì 24 agosto a Misano World Circuit

In pista le superstar del campionato che mancava da otto anni in Italia: Alex Zanardi dopo tre anni torna in…

23 ore passati

Dalla Regione contributi per l’acquisto dei libri di testo degli studenti delle scuole secondarie

Per richiederli occorre avere un Isee fino a 15.748,78 euro. Presentazione delle domande dal 3 settembre CESENA - Anche gli…

23 ore passati

Troppe fake news sull’Europa, a Modena mostra e quiz

Nei tre giorni del Festivalfilosofia sulla Verità, tra il 14 e il 16 settembre, nella Galleria di piazza Grande un…

23 ore passati

Pettirosso: oltre mille animali recuperati nel 2017

Tra loro anche un drago barbuto, un’iguana e cinque cuccioli di volpe scambiati per cagnolini. Al Centro fauna selvatica 3000…

23 ore passati

I Giardini della Paura, domani ultimo appuntamento

Mercoledì 22 agosto termina la rassegna con una doppia proiezione: “Lake Bodom” e “The Bride” PARMA -  Mercoledì 22 agosto…

23 ore passati

Mercoledì 22 agosto al Cere il raduno della Grissin Bon

Alle 18.30 conferenza riservata alla stampa, dalle 19.30 Open Day per tutti i tifosi REGGIO EMILIA - Si terrà mercoledì…

23 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice